Ecco ‘Radio Somma Libera’: dalle storie del territorio ai collegamenti internazionali

Lunedì 6 aprile il lancio della nuova radio sommese. Due appuntamenti ogni giorno con interviste e aneddoti sulla città, musica, conversazioni con ospiti e musicisti anche dall'estero

radio somma libera

A Somma Lombardo debutta una nuova radio. ‘Radio Somma Libera‘ è ormai pronta e lunedì 6 aprile alle ore 11 darà il via alle trasmissioni.

Si tratta di una web radio ed è stata fondata dll’assessore Raffaella Norcini, dall’attrice teatrale Michela Prando e da Andrea Parodi, cantautore e autore della rivista Buscadero. «L’idea – spiega Norcini – è compattare il tessuto sociale, far sentire le persone vicine. Abbiamo coinvolto anche Parodi che porterà artisti con collegamenti internazionali. Siamo fiduciosi».

Michela Prando vestirà i panni dell’intervistatrice, Andrea Parodi si occuperà di sport e musica, mentre Matteo Tovaglieri sarà il tecnico.

«È una settimana circa che ci stiamo lavorando» afferma Prando. «Partiremo con i saluti istituzionali con il sindaco Stefano Bellaria e l’assessore Norcini. Nelle prime puntate avremo rubriche sportive. Poi introdurremo delle pagine di benessere come Somma con gusto, Acoustic café e molto altro. Abbiamo molte idee in mente. Alle sera le “coccole della buonanotte”: non solo per i bambini, ma anche per chi è a casa solo». Ci saranno due appuntamenti giornalieri di un’ora ciascuno: il primo la mattina alle 11, mentre il secondo sarà in prima serata alle 21.

L’emergenza coronavirus non ferma i progetti e la voglia di novità. La radio partirà infatti lunedì 6 aprile; si potrà ascoltare sulla pagina Facebook (qui l’evento) oppure direttamente sul sito del comune. Chi avesse una storia da raccontare o svolge un’attività a Somma Lombardo può contattare direttamente la radio alla mail radiosommalibera@gmail.com per fissare un’intervista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore