In arrivo nei comuni del Varesotto 11 milioni di euro dallo Stato, ecco gli importi in dettaglio

Lo annuncia il senatore varesino del Partito Democratico Alessandro Alfieri con il dettaglio degli importi trasferiti a ciascuno dei 138 comuni della Provincia

soldi

“Nelle prossime ore arriveranno nei conti correnti dei Comuni della provincia di Varese oltre 11 milioni di euro, prima parte del contributo straordinario stanziato dal Governo”.

Lo annuncia il senatore varesino del Partito Democratico Alessandro Alfieri con il dettaglio degli importi trasferiti a ciascuno dei 138 comuni della Provincia.

“È una notizia che interessa ogni cittadino e ogni famiglia – spiega Alfieri -: con queste risorse aiutiamo concretamente gli enti enti locali a gestire ed erogare i servizi essenziali messi a dura prova a causa dell’emergenza coronavirus”.

Risorse che potranno essere destinate su numerosi capitoli: “Grazie a questi contributi – spiega il senatore varesino – i Comuni ad esempio potranno decidere di aiutare le attività commerciali, eliminando la tosap, oppure di aiutare le famiglie riducendo la tassa sui rifiuti. In soli dieci giorni dall’approvazione del Decreto Rilancio i soldi dallo Stato arrivano agli enti locali. È questo il metodo da seguire, risposte efficaci in tempi brevi”.

Ecco nel dettaglio gli importi per ciascun comuni della provincia

Agra 7.365 €;
Albizzate 68.542 €;
Angera 87.900 €;
Arcisate 89.750 €;
Arsago Seprio 54.596 €;
Azzate 59.599 €;
Azzio 9.316 €;
Barasso 17.435 €;
Bardello 8.734 €;
Bedero Valcuvia 7.175 €;
Besano 25.967 €;
Besnate 63.835 €;
Besozzo 99.023 €;
Biandronno 41.433 €;
Bisuschio 39.562 €;
Bodio Lomnago 25.903 €;
Brebbia 37.954 €;
Bregano 5.022 €;
Brenta 16.705 €;
Brezzo di Bedero 32.793 €;
Brinzio 8.383 €;
Brissago-Valtravaglia 12.301 €;
Brunello 28.099 €;
Brusimpiano 18.830 €;
Buguggiate 39.438 €;
Busto Arsizio 1.133.100 €;
Cadegliano-Viconago 27.492 €;
Cadrezzate con Osmate 28.339 €;
Cairate 83.591 €;
Cantello 49.566 €;
Caravate 21.636 €;
Cardano al Campo 157.240 €;
Carnago 71.873 €;
Caronno Pertusella 208.411 €;
Caronno Varesino 48.720 €;
Casale Litta 28.481 €;
Casalzuigno 15.671 €;
Casciago 60.123 €;
Casorate Sempione 60.051 €;
Cassano Magnago 193.368 €;
Cassano Valcuvia 6.317 €;
Castellanza 235.511 €;
Castello Cabiaglio 5.214 €;
Castelseprio 13.201 €;
Castelveccana 39.780 €;
Castiglione Olona 75.985 €;
Castronno 51.562 €;
Cavaria con Premezzo 63.430 €;
Cazzago Brabbia 8.305 €;
Cislago 106.726 €;
Cittiglio 38.516 €;
Clivio 22.559 €;
Cocquio-Trevisago 49.449 €;
Comabbio 21.761 €;
Comerio 34.716 €;
Cremenaga 9.055 €;
Crosio della Valle 10.437 €;
Cuasso al Monte 34.704 €;
Cugliate-Fabiasco 25.534 €;
Cunardo 25.387 €;
Curiglia con Monteviasco 3.573 €;
Cuveglio 37.561 €;
Cuvio 21.013 €;
Daverio 41.723 €;
Dumenza 13.464 €;
Duno 3.675 €;
Fagnano Olona 127.009 €;
Ferno 97.447 €;
Ferrera di Varese 5.218 €;
Gallarate 884.322 €;
Galliate Lombardo 12.847 €;
Gavirate 133.225 €;
Gazzada Schianno 62.435 €;
Gemonio 39.653 €;
Gerenzano 89.706 €;
Germignaga 42.072 €;
Golasecca 30.276 €;
Gorla Maggiore 86.170 €;
Gorla Minore 81.918 €;
Gornate Olona 29.641 €;
Grantola 11.064 €;
Inarzo 8.105 €;
Induno Olona 111.057 €;
Ispra 60.259 €;
Jerago con Orago 54.943 €;
Lavena Ponte Tresa 76.788 €;
Laveno-Mombello 146.509 €;
Leggiuno 39.957 €;
Lonate Ceppino 39.557 €;
Lonate Pozzolo 139.511 €;
Lozza 15.934 €;
Luino 259.010 €;
Luvinate 14.671 €;
Maccagno con Pino e Veddasca 48.145 €;
Malgesso 6.927 €;
Malnate 111.558 €;
Marchirolo 35.501 €;
Marnate 79.678 €;
Marzio 5.455 €;
Masciago Primo 3.287 €;
Mercallo 18.852 €;
Mesenzana 15.639 €;
Montegrino Valtravaglia 19.388 €;
Monvalle 20.581 €;
Morazzone 40.607 €;
Mornago 48.345 €;
Oggiona con Santo Stefano 41.728 €;
Olgiate Olona 139.321 €;
Origgio 120.769 €;
Orino 7.497 €;
Porto Ceresio 38.525 €;
Porto Valtravaglia 41.611 €;
Rancio Valcuvia 10.455 €;
Ranco 26.678 €;
Saltrio 49.320 €;
Samarate 156.954 €;
Sangiano 11.766 €;
Saronno 507.212 €;
Sesto Calende 160.302 €;
Solbiate Arno 56.351 €;
Solbiate Olona 59.197 €;
Somma Lombardo 251.963 €;
Sumirago 77.415 €;
Taino 43.747 €;
Ternate 26.202 €;
Tradate 213.795 €;
Travedona-Monate 58.180 €;
Tronzano Lago Maggiore 6.707 €;
Uboldo 120.948 €;
Valganna 19.612 €;
Varano Borghi 25.496 €;
Varese 1.546.646 €;
Vedano Olona 75.357 €;
Venegono Inferiore 68.961 €;
Venegono Superiore 76.181 €;
Vergiate 159.962 €;
Viggiù 64.684 €;
Vizzola Ticino 10.799 €;

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore