Si è spento Franco Mancini, è stato presidente del tribunale di Varese

Il funerale si svolgerà giovedì 21 maggio alle 15.30 nella chiesa della Brunella

repertorio tribunale varese

Nella giornata di mercoledì 20 maggio 2020 si è spento Franco Mancini.

Magistrato, è stato presidente del tribunale di Varese fino al 2005, quando è stato nominato alla Corte di Cassazione.

Romano di nascita ma varesino d’adozione, classe 1938, prima di diventare presidente di Tribunale a Varese è stato Procuratore capo al Tribunale di Busto Arsizio, e prima ancora, negli anni ’80 è stato ha lavorato alla procura generale del Tribunale di Milano come sostituto procuratore generale.

Malgrado il ruolo importante e severo, mantenuto con grande impegno nella vita, gli amici ne ricordano la grande simpatia, il gusto per la battuta arguta, la lealtà.

Lascia la moglie Nilla e i tre figli Elisa, Duilio ed Elena, due dei quali hanno intrapreso la professione di avvocato.

Il funerale si svolgerà giovedì 21 maggio alle 15.30 nella chiesa della Brunella a Varese.

PER LASCIARE UN RICORDO

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nicola Gervasini

    Ciao Franco, non avrei mai passato quell’esame di Diritto senza il tuo aiuto, un abbraccio ad Elisa, sua mamma Nilla e i fratelli Duillio e Elena

Segnala Errore