Navigazione: crociera sul piroscafo per il ponte del 2 giugno

Itinerario speciale con il “Piemonte” per festeggiare i 74 anni della Repubblica

Avarie

Sabato 30, domenica 31 e martedì 2 giugno Navigazione Lago Maggiore, in previsione di un aumento del traffico turistico, seppur limitato all’ambito regionale in base alle disposizioni in vigore per la “Fase 2”, amplia la propria offerta di servizi di trasporto.

Ai collegamenti già operativi tra Intra-Laveno, Arona-Angera e Stresa-Isole Borromee-Intra, si aggiungono quattro crociere speciali per festeggiare i 74 anni della Repubblica Italiana, due al mattino e due al pomeriggio, della durata di un’ora circa in partenza da Stresa a bordo dello storico piroscafo Piemonte, fiore all’occhiello della flotta.

Crociere, è bene specificarlo, accessibili ad oggi ai soli imbarchi sulla sponda piemontese del Verbano: le regole anti covid per ora impediscono il passaggio fra una regione all’altra per motivi turistici (gli spostamenti sono consentiti esclusivamente per ragioni di lavoro, assoluta urgenza ovvero per motivi di salute propri o di un parente stretto che ne abbia necessità)

L’imbarco è previsto dal pontile di Piazza Marconi (Stresa) alle ore 10.00, 11.30, 14.40 ed alle 16.00 per un itinerario che permetterà di ammirare da un punto di vista unico ed originale le perle del golfo Borromeo, defilando la costa nord-est dell’Isola Bella, superando lo scoglio della Malghera fino all’Isola Pescatori per poi dirigersi verso l’Isola Madre e successivamente l’Eremo di S. Caterina del Sasso per poi rientrare a Stresa.

Oltre all’itinerario la particolarità di questa “crociera” è costituita dall’utilizzo di un’imbarcazione, classe 1904, con propulsione a pale generata dal vapore prodotto dalle caldaie; gli arredamenti interni sono stati mantenuti fedeli allo stile originale, le ampie vetrate della sala superiore e le panchine in legno del ponte di prua offrono la possibilità di godere di panorami meravigliosi in una cornice belle époque.

Per onorare la Festa della Repubblica verrà issato già a partire da sabato 30 il Gran Pavese che colorerà il Piroscafo di bandiere italiane da poppa e prua.

Nel rispetto delle attuali indicazioni relative distanziamento dei viaggiatori il Piroscafo potrà accogliere a bordo un numero di 90 passeggeri (a dispetto dei 350 passeggeri previsti), con obbligo di indossare la mascherina protettiva ed i guanti. Per tutte le misure di sicurezza adottate sono state predisposte apposite informative a terra e a bordo.

Il prezzo della crociera è di € 18,00 per gli adulti e € 9,00 per i ragazzi (4-12 anni non compiuti); i biglietti sono acquistabili presso tutte le biglietterie di terra della Navigazione Lago Maggiore attualmente operative sulla sponda piemontese del lago.

«Abbiamo pensato a questa iniziativa speciale – afferma Gianluca Mantegazza, Direttore di Esercizio Navigazione Lago Maggiore – per onorare la Festa della Repubblica Italiana ed offrire ai cittadini piemontesi la possibilità di godere di un’escursione unica ed ammirare il territorio in cui vivono nell’impareggiabile visione dal lago».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore