Elisa Vecerina completa la nuova Futura Volley

La 18enne piemontese è l'ultimo tassello delle "Cocche" che affronteranno per il secondo anno consecutivo il campionato di A2: cresciuta a Trecate, arriva da un'esperienza a Jesolo

elisa vecerina pallavolo

Si chiude con Elisa Vecerina la costruzione della nuova Futura Volley Giovani che per il secondo anno consecutivo disputerà il campionato di Serie A2 femminile al PalaSanLuigi di Busto Arsizio. Anche l’ultima “aggiunta” alla formazione di coach Lucchini è un talento in erba: classe 2002, schiacciatrice alta 1,81, arriva dal vicino Piemonte.

Nella sua carriera giovanile Vecerina (foto Cucchetti/GesportMedia) si è tolta parecchie soddisfazioni con la maglia dell’Igor Volley Trecate, società satellite di Novara: due volte campione provinciale nella U14 e nella U16, in quest’ultima categoria ha centrato anche il secondo posto regionale nel 2017 e il titolo nel 2018 (con tanto di ottava posizione ai tricolori). Nel 2018-19, la neo-Cocca ha vinto i campionati provinciali e regionali con la formazione U18, arrivando sino a un passo dallo scudetto, perso al tie-break contro il Volleyrò Casal de’ Pazzi. Inserita nell’organico della prima squadra di Trecate in Serie B2, Elisa ha conquistato con le sue coetanee la promozione in B1.

Nell’ultima stagione Vecerina ha svolto la prima esperienza lontano da casa, aggregandosi alla Union Volley Jesolo con cui ha disputato sia la B2 (15 presenze) sia il torneo U18 fino allo stop per l’epidemia da coronavirus che ha costretto a cessare le attività. Ora la chiamata della Futura con la possibilità di salire ancora di livello e assaggiare la A2. Per la prima volta la schiacciatrice piemontese avrà una vera squadra “senior” attorno a sé, seppure formata da molte giocatrici giovani: la concorrenza non manca, gli stimoli neppure.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore