Quantcast

Appuntamento con il Collettivo Clown a “Cortili dal vivo”

Lo spettacolo sarà messo in scena in un cortile e ha il titolo di "Panettieri"

tempo libero generica

Domani sera, sabato 1 agosto, in via Villa, 6 (ingresso gratuito), dalle ore 21, si terrà il secondo appuntamento della prima edizione di “Cortili dal vivo” presso i caseggiati Uniabita a Cinisello Balsamo (Mi). Un evento finalizzato ad unire le comunità che abitano gli storici edifici della città del Nord Milano con le comunità artistiche che tra esse si sono formate.

«La cooperativa Uniabita da sempre costruisce occasioni in cui i propri soci e i territori in cui operiamo possano incontrarsi, crescere e diventare comunità vera. – commenta Pierpaolo Forello, Presidente della Cooperativa di Abitanti – In questo anno difficile, in cui le relazioni tra le persone sono state messe a dura prova, in cui tutti abbiamo sofferto, ci sembra importante più che mai ribadire l’importanza di incontrarsi, stare insieme e farlo nel migliore dei modi possibili, insieme ad Artisti che possano accompagnarci e aiutarci nell’essere Uniti, Insieme e Comunità di Abitanti»

Via Villa, 6 ospiterà il Collettivo Clown – Andrea Meroni e Francesco Zamboni – che porteranno dal vivo il loro spettacolo “Panettieri”, ovvero la storia di due disoccupati che scelgono di darsi al circo e poi alla giocoleria tra più acrobazie e gag divertenti.

I due appuntamenti si svolgeranno al centro dei cortili dei due caseggiati per permettere, a chi lo desidera, di assistere direttamente dal proprio balcone o, per chi vuole, dai posti a sedere distanziati che saranno disposti secondo le normative di sicurezza vigenti. L’evento è organizzato da Uniabita in collaborazione con Smart, società mutualistica per artisti con la consulenza artistica di Gaetano Petronio.

www.uniabita.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore