Droga, perquisizioni dei carabinieri a Luino e Portovaltravaglia

In azione anche cani anti droga per contrastare il fenomeno dello spaccio in città. La frazione di Voldomino sorvegliata speciale

Avarie

Diverse auto di carabinieri, unità cinofile specializzate nel fiutare stupefacenti, posti di controllo.

Voldomino ancora blindata nella giornata di ieri, venerdì, per un’operazione antidroga nella quale sono entrati in azione i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Luino e diverse altre unità.

Nel corso del servizio sono state effettuate diverse perquisizioni, non solo nel quartiere luinese.

In tutto a Voldomino i militari hanno eseguito tre perquisizioni e una è stata fatta a Porto Valtravaglia.

Continua dunque senza segnare battute d’arresto il controllo del territorio per stroncare sul nascere traffici di droga dopo le operazioni dei mesi scorsi nelle quali vennero sequestrati quattro chili di marijuana cui seguì l’arresto di un ricercato luinese fermato dai militari sulle piste di Malpensa all’atto di sbarcare nel nostro paese dopo un viaggio di rientro dalla Spagna.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.