Il grazie della Provincia ai volontari in prima linea durante l’emergenza Covid

Consegnati a Villa Recalcati gli attestati di ringraziamento ai volontari di Protezione Civile che in questi mesi si sono impegnati in prima persona per l'emergenza

riconoscimenti provincia

Una serata di ringraziamento ai volontari in prima linea durante l’emergenza sanitaria. A Villa Recalcati, sede della Provincia di Varese, giovedì 30 luglio alla presenza del Presidente Emanuele Antonelli, dei Consiglieri Barcaro, Fagioli, Longhini e Premazzi oltre che del Prefetto di Varese Dario Caputo è stato consegnato un riconoscimento ai volontari di protezione civile per il lavoro svolto sia in riferimento all’emergenza Covid-19 ma anche per il supporto dato al territorio e ai cittadini in occasione dell’evento torrenziale dello scorso giugno.

«Per qualcuno potrebbe essere anche “solo” un pezzo di carta – ha commentato il consigliere delegato alla protezione civile Alberto Barcaro -, ma garantisco che come istituzione abbiamo cercato e cercheremo di supportare sempre i volontari, riconoscendo i meriti, valorizzando ogni realtà e cercando sempre di fare squadra, senza nessuna distinzione. Un grazie ai sindaci che danno la possibilità ai Gruppi Comunali di poter mantenere operativi i loro uomini e i mezzi».

Nella serata di ieri è stato anche presentato il nuovo logo (la Provincia non lo ha mai avuto) della Colonna Mobile Provinciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore