Di notte in azienda a Gallarate per farsi il pieno gratis

Grazie alla pronta segnalazione di un cittadino i due ladri sono stati intercettati dalla Polizia di Gallarate

taniche cattura

Beccati mentre facevano “il pieno” di gasolio rubandolo ad un’azienda di Gallarate. Per questo sono finiti nei guai due 35enni, cittadini albanesi, fermati dalla Polizia di Stato.

Grazie alla preziosa collaborazione di un cittadino che prontamente ha segnalato la presenza sospetta di persone, nella nottata del 25 luglio una Volante del Commissariato di Gallarate, durante il consueto servizio di controllo del territorio gallaratese, è intervenuta nei pressi di una ditta che si occupa di forniture di materiale edile e ha sorpreso due ladri mentre stavano asportando il carburante di un camion della ditta.

Immediatamente bloccati, identificati e perquisiti dagli operatori di polizia, i due soggetti sono stati accompagnati in Commissariato per gli ulteriori approfondimenti investigativi. Le perquisizioni, fra l’altro, hanno consentito di rinvenire indosso agli autori del furto, nei pressi del camion e all’interno dell’auto in uso ai ladri, vari oggetti tra cui le taniche già parzialmente travasate del carburante prelevato dal camion, altre ancora vuote in attesa di essere riempite, un tubo in plastica utilizzato per il travaso del carburante, una torcia, dei guanti, e altri arnesi atti a commettere il furto.

Al termine di tutti i riscontri di polizia effettuati in merito ai fatti, entrambi i 35enni albanesi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria della Procura di Busto Arsizio, per il reato di concorso in furto aggravato. Taniche e altri oggetti sono poi sottoposti a sequestro come elementi probatori.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.