Nove chili di cocaina per la movida, arrestato un camionista a Gallarate

Otto i panetti trovati a bordo del mezzo guidato da un 27enne, fermato tra via Torino e via Due Giugno dalla Polizia di Stato

Generico 2018

Nove chili di cocaina a bordo di un camion. Li ha trovati la Squadra Volante della Polizia di Stato di Gallarate, nascosti in otto involucri a bordo di un automemezzo guidato da un cittadino albanese, arrestato.

Il camion è stato fermato nella giornata di giovedì 23 luglio. Notato all’incrocio di via Torino con via Buonarroti, gli agenti si sono insospettiti per l’atteggiamento preoccupato del guidatore, hanno seguito per un breve tragitto il veicolo e lo hanno poi fermato poco più avanti, all’incrocio con via 2 Giugno.

Durante il controllo il conducente, un cittadino albanese di ventisette anni, titolare di regolare permesso di soggiorno, si è mostrato ancora estremamente nervoso e preoccupato.

Un agente ha notato sul tappetino lato passeggeri del furgone una borsa da spesa di tela, con all’interno otto panetti di colore scuro, alcuni riportanti il logo di una notissima casa automobilistica, altri con l’effigie della torre Eiffel, panetti che il conducente del veicolo ammetteva fin da subito contenere cocaina.

L’autista è stato arrestato portato in carcere a Busto Arsizio. La cocaina era destinata verosimilmente ad animare le serate della movida gallaratese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 24 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.