Antonio Banderas, festa per i 60 anni in quarantena: “Sono positivo al Covid”

Il noto attore spagnolo nel giorno del suo compleanno ha annunciato con un post su Facebook di essere positivo al coronavirus

Generico 2018

Antonio Banderas compie 60 anni e festeggia in quarantena.

Il noto attore spagnolo ha infatti annunciato oggi con un post sul suo profilo Facebook di essere positivo al coronavirus.

«Voglio rendere pubblico che oggi, 10 agosto, sono costretto a festeggiare il mio 60° compleanno seguendo la quarantena essendo risultato positivo alla malattia Covid-19 causata dal coronavirus – scrive Banderas, accmpagnando la notizia con una sua foto che lo ritrae bambino – Vorrei aggiungere che mi sento relativamente bene, solo un po’ più stanco del solito e fiducioso di riprendermi il prima possibile seguendo le indicazioni mediche che spero mi permettano di superare il processo infettivo. Approfitterò di questo isolamento per leggere, scrivere, riposare e continuare a fare piani per iniziare a dare un significato ai miei 60 anni appena compiuti».

Il post di Banderas

Un saludo a todos. Quiero hacer público que hoy, 10 de Agosto, me veo obligado a celebrar mi 60 cumpleaños siguiendo…

Pubblicato da Antonio Banderas su Lunedì 10 agosto 2020

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.