Castronno progetta la nuova area feste, il via ai lavori entro ottobre

Il quadrilatero prescelto è il campo in terra rossa di fronte alla tensostruttura comunale di via Piave, già sfruttato in passato come area feste dall'associazione giovanile del paese

castronno campo sportivo via piave

I finanziamenti di Regione Lombardia mettono l’acceleratore al progetto di riqualificazione del centro polisportivo di via Piave dove l’Amministrazione comunale di Castronno guidata da Giuseppe Gabri intende far sorgere la nuova area feste comunale.

Il quadrilatero prescelto è il campo in terra rossa di fronte alla tensostruttura comunale, già sfruttato in passato come area feste, ad esempio, per il festival dell’associazione giovanile Terven “End Summer Fest”.

Proprio in quello spazio la Giunta Gabri punta ora ad approvare un progetto di riqualificazione che prevede la nascita di un’area dotata di cucine, spazi coperti, bar e servizi igienici adeguati ad ospitare gli eventi del paese.

Di dettagli disponibili non ce ne sono ancora, anche perché il progetto di riqualificazione sarà discusso nel mese di agosto, ma i tempi sono molto stretti visto che i finanziamenti regionali da 350mila euro sono vincolati all’avvio del progetto esecutivo entro il mese di ottobre.

Il sindaco Gabri non diffonde ancora ulteriori particolari ma la Giunta ha già deliberato l’approvazione dello studio di fattibilità tecnica ed economica, «Sulla tipologia di interventi devono ancora essere fatte delle valutazioni precise – spiega il sindaco – ma intendiamo procedere per arrivare in tempo. Stiamo lavorando anche ad altri bandi per una sistemazione più complessiva dell’area, ad esempio della tensostruttura, ma intanto resta fissato l’obiettivo di settembre e ottobre per definire l’intervento sulla nuova area feste».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.