Cocquio, addio a Mario Ballarin: “Un punto di riferimento per la nostra comunità”

Sindaco per quattro mandati e medico di base, si era dimesso a giugno da consigliere comunale per motivi di salute. Il ricordo del sindaco Centrella

Mario ballarin

Si è spento ieri, giovedì 20 agosto, all’ospedale di Varese Mario Ballarin, sindaco di Cocquio Trevisago per quattro mandati e medico di base.

Ballarin, che lascia la moglie Lucia, i figli Daria, Marco e Luca, aveva 69 anni ed era malato da tempo: a giugno di quest’anno si era dimesso da consigliere comunale.  

“Gentili concittadini, ho appreso con grande tristezza la notizia della scomparsa del dottor Mario Ballarin – scrive il sindaco di Cocquio Danilo Centrella.
Ex sindaco e medico di medicina generale del nostro paese, Mario Ballarin è stato per molti anni, un punto di riferimento per la nostra comunità e tutti ne abbiamo sempre riconosciuto la profonda dedizione al lavoro e alla sua passione politica, che lo hanno portato ad impegnarsi, sino a pochi mesi fa e con grande energia, nel nostro consiglio comunale.
Un pensiero molto più profondo del credo politico, che ciascuno di noi vive in modo diverso, e che ci ha portato ad un separato tavolo di confronto, ci porta a riflettere sulla dignità e sui valori morali dell’essere umano. Di fronte alla malattia e al dolore torniamo ad essere tutti uguali e viviamo la stessa fragilità terrena nell’affetto dei nostri parenti, amici e della nostra comunità.
Ricordiamo Mario Ballarin con il rispetto che si deve a chi ha saputo dimostrare impegno e determinazione trascorrendo la vita nell’aiuto dei soggetti fragili ed al servizio del nostro paese.
Con tutta l’amministrazione Comunale di Cocquio Trevisago mi unisco al dolore dei familiari per la perdita dell’amico e collega Mario”.

I funerali si svolgeranno a Cocquio Trevisago, sabato 22 agosto alle ore 10.30  in forma privata nella Chiesa della Beata Vergine Assunta di Caldana.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.