Compagnoni: “La mia candidatura a Luino per una migliore tutela dell’ospedale”

Il candidato del centrodestra da oltre trent'anni svolge la professione di medico sulle sponde del Lago Maggiore

amministrative luino 2020

Franco Compagnoni, già assessore e vice sindaco del comune rivierasco ed attuale candidato sindaco della lista “Sogno di Frontiera”, sostenuta da Fratelli d’Italia, Forza Italia, Noi con l’Italia e da una componente civica, entra nel merito di un tema molto caro ai luinesi: l’ospedale cittadino. Un argomento che conosce bene in quanto da oltre 30 anni svolge la professione di medico sulle sponde del Lago Maggiore.

«Dopo l’annuncio della mia candidatura a sindaco della lista “Sogno di frontiera” ho ricevuto moltissimi messaggi di affetto, amicizia, stima ed incoraggiamento da parte di tanti cittadini e, fra questi, diversi da alcuni pazienti: a tutti loro dico – con estrema chiarezza – che, se eletto, il ruolo di sindaco mi consentirà di occuparmi in modo ancora più rappresentativo ed efficace della tutela del nostro ospedale, sempre presidiato con attenzione dai colleghi medici e da tutto il personale sanitario. Ovviamente continuerò con immutato impegno e passione nella mia professione di medico, che mi vede in servizio sulle sponde del Lago Maggiore sin dal 1988. Le personalità e professionalità della squadra “Sogno di Frontiera” mi permetteranno di focalizzarmi sull’ospedale, sia come medico che come amministratore. L’attenzione al territorio, alle necessità primarie dei cittadini ed alla quotidianità sono elementi a cui tendere costantemente, nella ricerca di un dialogo amministrativo reciproco che concorra ad azioni di consapevolezza e crescente costruzione nella nostra città, che si trova in una posizione complessivamente davvero strategica della provincia» .

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.