Sei gare alle Bettole “nell’antipasto” del Gran Premio

Martedì 25 la penultima riunione estiva, tutta sulla pista in sabbia, che precede l'appuntamento più atteso in programma sabato prossimo. Prima corsa alle 19

Le Bettole, le corse di martedì 28 luglio

Penultimo appuntamento con la stagione estiva del galoppo a Varese: questa sera – martedì 25 – Le Bettole apriranno le porte per una riunione con sei corse in programma che farà da “antipasto” al Gran Premio Città di Varese in programma sabato 29 agosto.

La serata prenderà il via alle ore 19 e avrà il proprio clou alla quarta corsa, il “Premio Mario Botti” previsto intorno alle 20,30, una trio ad handicap per cavalli protagonisti delle lunghe distanze visto che misura 2.700 metri sulla pista in sabbia. Sei i cavalli nelle gabbie, come sei sono quelli iscritti alla prova di apertura, il “Premio Aiello”, una maiden da vivere tutta d’un fiato visti i mille metri del tracciato.

Ben più frequentata la seconda corsa, il “Premio Rossini” riservato agli amatori e inserito nel palinsesto dell’ippica nazionale: dodici i cavalli al via e tanta incertezza sulla distanza dei 1.500 metri. Interessante e – sulla carta – piuttosto combattuto il “Premio Innocenti”, handicap con otto purosangue di 3 anni pretendenti al successo. Anche gli ultimi due appuntamenti odierni, il “Carlo Panici” e il “Terenzio Manili” (quest’ultimo per amazzoni e gentlemen) saranno disputati sulla sabbia, un accorgimento utile a preservare il manto della pista in erba in vista del “Città di Varese” del quale parleremo più diffusamente nei prossimi giorni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.