Quantcast

Le emozioni e la ricerca di un sorriso nell’ultimo saluto a Matteo Pasquetto tra le sue montagne

I parenti e gli amici più stretti al funerale nella chiesetta di Entreves, a Courmayeur. Una cerimonia semplice ma carica delle emozioni che le persone che gli erano più care hanno saputo condividere

funerale Matteo Pasquetto

È arrivate tra le “sue” montagne l’ultimo saluto a Matteo Pasquetto, il giovane ma esperto alpinista varesino morto sul Monte Bianco. I parenti e gli amici più stretti lo hanno salutato nella chiesetta di Entreves, a Courmayeur.

Galleria fotografica

Il funerale di Matteo Pasquetto 4 di 5

Una cerimonia semplice ma carica delle emozioni che le persone che gli erano più care hanno saputo condividere, tra il dolore, inevitabile, e la voglia di rendergli omaggio nel modo migliore. È stato proprio il prete celebrante, durante l’omelia, a chiedere a tutti un sorriso “perché così avrebbe voluto lui”. Un ultimo saluto tra le montagne che sono state le protagoniste della sua vita, testimoni delle sue amicizie e contorno delle sue imprese. (Foto: Michaela Tedde)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il funerale di Matteo Pasquetto 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore