Licenziamento per giusta causa, un taglio diretto al rapporto lavorativo

tutto quello che un datore di lavoro deve sapere per poter effettuare con successo il licenziamento per giusta causa.

Ims, consegnate le lettere di licenziamento (inserita in galleria)

Cos’è il licenziamento per giusta causa, e cosa ci dice la legge?

Probabilmente avrete già sentito parlare molte volte del licenziamento per giusta causa, un vero e proprio fulmine a ciel’ sereno per il datore di lavoro, che si ritrova improvvisamente a doversi tutelare da un soggetto che ha arrecato danno all’integrità dell’attività presso cui lavora.

Il datore di lavoro si avvale di questa procedura per interrompere immediatamente il rapporto lavorativo ufficiale verso un dipendente, la cui condotta come detto in precedenza, non rispetta le clausole di contratto.

Facciamo molta attenzione però, ciò non significa che il datore di lavoro non abbia alcuna norma da rispettare per poter portare a termine il procedimento con successo; le norme attualmente vigenti danno infatti precise indicazioni riguardanti il licenziamento per giusta causa.

Il datore di lavoro deve valutare la situazione sotto molteplici punti di vista, partendo dall’entità della responsabilità che il lavoratore sanzionato ha all’interno dell’attività, fino all’assoluta veridicità di quanto sospettato.

Cosa significa ciò? Che un lavoratore accusato di assenteismo dai propri colleghi, non può giustamente essere licenziato dal datore senza una prova concreta di ciò che sta accadendo.

Fortunatamente però per questo tipo di interventi possiamo avvalerci dell’aiuto degli specialisti Vox; scegli la tua agenzia investigativa Voxinvestigazioni.it, e scopri se nella tua azienda è presente davvero un serio problema da risolvere!

Licenziamento per giusta causa, come può agire il dipendente

Dopo esserci calati nei panni del datore di lavoro che si ritrova a dover gestire un licenziamento per giusta causa, è giusto immedesimarsi anche nelle vesti del lavoratore dipendente; cosa può fare al riguardo? Avrà qualche speranza di non perdere la propria mansione?

Ovviamente il lavoratore non è totalmente indifeso, bensì può in qualsiasi momento presentare una contestazione motivata.

La contestazione non passerà più per le mani del datore di lavoro, bensì andrà direttamente al giudice, il cui compito sarà quello di stabilire se il licenziamento è avvenuto veramente per una giusta causa.

Al giorno d’oggi sono ben poche le persone che dopo il licenziamento ricorrono alla contestazione, proprio perché basta la minima infrazione legale a far diventare il licenziamento “motivato”.

Un dipendente beccato a rubare all’interno dell’attività o una lavoratrice con certificato falso di malattia, subiranno lo stesso trattamento senza la possibilità di riavere indietro il proprio posto di lavoro, avendo commesso una grave infrazione a livello legale.

Perché affidarsi all’agenzia investigativa?

“Licenziamento per giusta causa, quando il datore di lavoro deve correre subito ai ripari per proteggere la propria attività”

Come abbiamo potuto scoprire insieme, il licenziamento per giusta causa non è sicuramente una situazione facile da gestire, non lo è per il lavoratore, ma nemmeno per il datore di lavoro.

Esso infatti, oltre ad aver subito un danno alla propria attività lavorativa, deve essere in grado di fornire tutte le prove a riguardo, e difendersi da una potenziale contestazione.

Affidarsi ad un’agenzia investigativa renderà però le cose molto più facili. Saranno gli investigatori a raccogliere tutte le prove necessarie da mostrare al giudice.

Grazie a svariati anni di studi e formazione in materia, saranno in grado di condurre l’indagine in maniera discreta e veloce, nel pieno rispetto della legge.

Ad oggi sono sempre in costante aumento le persone che decidono di rivolgersi alla figura dell’investigatore privato, che per molti anni era considerato un’invenzione appartenete solamente al mondo di Hollywood.

Potete scegliere se recarvi direttamente nella sede della vostra città, o effettuare tutto online, con la massima semplicità.

Accedendo infatti al sito ufficiale, potrete mettervi in diretto contatto con la squadra di professionisti che si occuperà del vostro caso.

Una volta fatto ciò non dovrete più avere alcun tipo di preoccupazione; l’investigatore si occuperà di svolgere tutta l’indagine adoperando dispositivi tecnologici di ultima generazione e sfruttando tutte le sue abilità. Prima di concludere riassumiamo insieme i servizi offerti dall’agenzia investigativa e tutti i vantaggi derivanti

Indagini approfondite riguardanti il licenziamento per giusta causa
Utilizzo di dispositivi di ultima generazione
Velocità e rispetto delle norme
Assoluta discrezione e professionalità
Aggiornamenti in tempo reale
Preventivo anticipato sui costi dell’indagine

divisionebusiness@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.