Quantcast

Pulisce la spiaggia sporca, il piccolo Matteo riempie quattro sacchi di spazzatura

Quando ha trovato la darsena delle Arianne piena di piatti di plastica e bottiglie non ci ha pensato due volte e si è messo al lavoro, complice papà Fabrizio

Quando è arrivato in spiaggia e ha visto tutta quella spazzatura non ha potuto far altro che mettersi a pulire.

Il piccolo Matteo, 7 anni, frequenta da sempre la darsena delle Arianne di Laveno Mombello e quando l’ha trovata piena di spazzatura non gli ha certo fatto piacere. Così, complice il padre, si è messo a pulirla e a raccogliere piatti di plastica e bottiglie lasciati lì da giorni.

Matteo Laveno Mombello

Delle persone cattive hanno lasciato un mucchio di sporcizia che non si fa. Io in dieci minuti ho tirato su tutto”, racconta in un video girato dal papà Fabrizio. Guanti e faccia soddisfatta, il piccolo Matteo, nel video è circondato da quattro sacchi della spazzatura belli pieni. Una bella lezione per tutti coloro che non hanno rispetto delle spiagge del Lago Maggiore, frequentatissime durante l’estate. “È stato Matteo ha chiedermi di poter fare qualcosa dopo aver visto la spiaggia ridotta così – racconta Fabrizio Rossi -. Siamo quindi tornati alle Arianne e Matteo si è messo a pulire aiutato da due ragazzi che si trovavano lì”.

Un gran bel lavoro e una bella lezione di civiltà. Insomma, missione compiuta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore