Via al bando per la gestione del campo che fu del Busto 81

Emesso il bando per l'affidamento e la gestione dell'impianto sportivo di via Valle Olona per anni casa della società oggi fuso con il Città di Varese

campo di calcio borsano via valle olona

Con delibera della Giunta Comunale datata 18 agosto 2020 sono stati approvati gli indirizzi e i criteri per il bando pubblico per l’affidamento del servizio di utilizzo e gestione del campo di calcio di Via Valle Olona n.12 in Busto Arsizio, orfano del Busto 81 che si è fuso con il Città di Varese.

L’amministrazione comunale di Comune di Busto Arsizio intende acquisire manifestazioni di interesse per l’utilizzo e la
gestione dell’impianto al fine di incentivare le attività sportive della città e di consentire alle società sportive di valorizzare e promuovere lo sport, con uno sguardo attento verso il settore giovanile, utilizzando l’impianto per l’attività agonistica, di allenamento e di promozione dello sport preferibilmente nell’ambito del calcio.

Nelle scorse settimane diverse realtà del calcio locale hanno dimostrato il loro interesse per la struttura tra le quali anche la Pro Patria, principale squadra di Busto Arsizio.

Il valore complessivo dell’affidamento, del servizio di gestione dell’impianto – previsto per la durata quinquennale (4 anni e 10 mesi effettivi stimati dall’inizio effettivo stimato dell’affidamento) fino al 31/07/2025, è stimato in € 145.000tenendo conto anche dei dati indicativi e presunti di gestione trasmessi dal precedente concessionario, dai quali si rileva che i costi annui legati alla gestione dell’impianto ammontano indicativamente ad € 30.000,00.

La partecipazione al bando deve essere comunicata entro il 9 settembre alle ore 12.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.