Anziano scomparso ad Orino, dopo il sorvolo notturno dei droni ripartono le ricerche

Nella serata di giovedì era stato attivato il piano provinciale di ricerca persona presso il campo sportivo del paese, dove è stata allestita l'unità di crisi locale

ricerca persona a orino

Sono riprese in mattina le ricerca dell’anziano scomparso da Orino dopo che già nella serata di giovedì 11 settembre era stato attivato il piano provinciale di ricerca persona presso il campo sportivo del paese, dove è stata allestita l’U.C.L. (Unità di Crisi Locale).

Il personale vigili del fuoco del T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso) sta coordinando le operazioni. Sono stati attivati sia i nuclei S.A.P.R. (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) e il nucleo cinofili.

Durante la notte gli specialisti dei vigili del fuoco del nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) hanno sorvolato l’area con droni muniti di termocamera. Il nucleo cinofili sta “battendo la zona” a piedi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.