Consiglio comunale, Reto: “Casciago pensa alla gente e alle aziende”

Il disastro di Luvinate, il ricordo di Mario Farsetti, ma anche la rimodulazione delle tariffe Imu e Tari. Menù ricco in consiglio comunale a Casciago, svolto in presenza nella sala dell’Orologio del Comune.

Consiglio Comunale Casciago

Il disastro di Luvinate, il ricordo di Mario Farsetti, ma anche la rimodulazione delle tariffe Imu e Tari.

Menù ricco in consiglio comunale a Casciago, svolto in presenza nella sala dell’Orologio del Comune. Assente il capogruppo della minoranza Andrea Zanotti, impegnato con Mauro Gregori nell’avventura in vista delle elezioni amministrative del 2021 a Varese con il nuovo gruppo de La Civica, nome mutuato dall’esperienza casciaghese.

Come detto, è stato ricordato con un momento di silenzio il runner deceduto sui sentieri del Parco del Campo dei Fiori sorpreso dall’alluvione che ha colpito Luvinate. Il sindaco Mirko Reto ha comunicato la decisione di ospitare parte della terra e del fango rimossi dal Comune vicino, sistemata in un terreno a Casciago per qualche giorno e in attea di essere rimossa, un gesto di vicinanza e solidarietà apprezzato anche dall’amministrazione comunale luvinatese.

Tra le decisioni prese, importanti sono quelle relative a Imu e Tari, votate all’unanimità. È stato approvato il regolamento per la riscossione tributi, il regolamento Imu che conferma le vecchie tariffe comprese le riduzioni, ed esclusione dei pagamenti fino a 12 euro (l’esclusione era fino a 2,5 euro). Per la Tari l’amministrazione ha approvato le tariffe con scontistica per la parte variabile del 10% per tutti i cittadini e del 35 % per le attività produttive.

«Un segnale di vicinanza alle imprese, ai commercianti e ai cittadini, con la speranza di aver dato una mano in questo periodo complicato – commenta il sindaco Mirko Reto -. Abbiamo mantenuto le promesse, non aumentiamo le tasse e anzi le diminuiamo per aiutare l’economia. Casciago pensa alla gente e alle aziende».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore