Quantcast

Digitale, sviluppo e sostenibilità: a Il Verde e il Blu Festival buone idee per il futuro del pianeta

Doppio appuntamento per Leonardo alla tre giorni di eventi che si svolge dal 25 al 27 settembre presso la Biblioteca degli Alberi di Milano: protagonisti l'ad Alessandro Profumo e Roberto Cingolani

Generico 2018

Un doppio appuntamento per Leonardo a Il Verde e il Blu Festival- Buone idee per il futuro del pianeta, la tre giorni di eventi che si svolge dal 25 al 27 settembre presso la Biblioteca degli Alberi di Milano.

Domenica 27 settembre, alle 14.30, Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo, parteciperà ad un dialogo aperto con il filosofo Luciano Floridi. Un’occasione per ribadire la centralità del tema dello sviluppo sostenibile, ma non solo.

Nel corso del dibattito, che trae spunto dal volume di Floridi, Il Verde e il Blu, si parlerà anche di digitale, elemento chiave che influenza il nostro tempo, il nostro modo di interagire, comunicare, imparare, lavorare. Il Blu del digitale, dunque, visto in una nuova luce, come uno dei maggiori alleati del Verde, ossia della questione ambientale. L’Amministratore Delegato di Leonardo si soffermerà, inoltre, sul ruolo di primo piano dell’Azienda nel contributo allo sviluppo dell’industria e del mercato e, contemporaneamente, nella creazione di un mondo più inclusivo e sostenibile.

Sabato 26 settembre, alle 13.00, Roberto Cingolani, Chief Technology & Innovation Officer di Leonardo, interverrà, invece, in un confronto con Marco Bentivogli e Emanuela Girardi, sull’impatto dell’Intelligenza Artificiale sul mondo del lavoro.  Sui cambiamenti rapidi che l’IA comporta, sui vantaggi immediati, sotto gli occhi di tutti, ma, anche, sui timori legati ad una rivoluzione tecnologica che si muove ad un ritmo impressionante e che porta con sé riflessioni non solo di tipo sociale e politico ma anche etico e giuridico. È in questa chiave e con uno sguardo ampio che va affrontato il tema della convivenza e del rapporto tra umani e tecnologia, considerando quest’ultima uno strumento imprescindibile per aprire a prospettive di crescita e sviluppo, ma ricordando che, elemento centrale, rimane sempre l’intelligenza umana, da cui l’IA è pensata, gestita e controllata.

È possibile seguire gli eventi dal vivo o in live streaming accreditandosi al sito www.verdeblufestival.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore