ascolta le notizie del giorno

Dumenza, mandato pieno al sindaco per la fusione con Agra e Curiglia

Unanimità in consiglio comunale per attivare le procedure che portino ad un unico comune

3v Dumenza

Di fatto sono già un tutt’uno da qualche anno per via dell’Unione Lombarda che assieme a Tronzano Lago Maggiore e composta da Curiglia con Monteviasco, Dumenza e Agra figura come un contenitore amministrativo dove numerose funzioni sono in comune.

Ma il passo avanti verso la nascita di una vera e propria – e nuova – entità comunale è stato fatto lo scorso luglio durante un consiglio comunale del quale i verbali sono stati pubblicati sull’albo pretorio del comune di Dumenza.

Tutti i consiglieri comunali di quella sera, in 9, minoranza compresa, votarono a favore consegnando nella mani del sindaco Corrado Moro e della giunta pieni poteri per procedere alla fusione con gli altri due comuni.

Un passaggio importante per armonizzare le risorse delle piccole comunità che così riuscirebbero ad avere un miglior assetto finanziario e che arriva in un momento di difficoltà attraversato dalla vicina Curiglia che ha per esempio attivato il centro operativo comunale dopo l’isolamento proprio nel municipio della vicina Dumenza.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.