Esa, il il pioniere dell’hip hop italiano ospite ai Giardini Estensi

L'appuntamento è per giovedì 17 settembre nella tensostruttura dei Giardini Estensi di Varese, dalle 17

Generico 2018

Torna il Rap in biblioteca targato CFM di Barasso e l’ospite è Esa, il pioniere dell’hip hop italiano
e varesino. L’appuntamento è per giovedì 17 settembre nella tensostruttura dei Giardini Estensi di Varese, dalle 17.

Francesco “ESA” Cellamaro ha raggiunto i 30 anni di carriera all’interno della scena Rap. Partito artisticamente da Varese è stato il vero pioniere dell’arte Hip Hop nella città, aggregando fin dai primissimi anni ’90 innumerevoli ragazzi e ragazze attorno alle discipline dell’Hip Hop.

Creatore e leader dello storico gruppo Otierre e successivamente Gente Guasta, il nostro Esa, oltre ad essere artista e creativo a tutto tondo, è da sempre un mentore e leader capace di comunicare l’energia di questa arte arrivata dagli Stati Uniti.

Conosciuto anche per essere il fratello del rapper Tormento, ha da sempre ospitato nei suoi progetti musicali innumerevoli artisti all’inizio della loro carriera come ad esempio Fabri Fibra.

Durante l’incontro, condotto dal rapper varesino Kaso, si ripercorrerà la carriera di Esa, la sua visione, il suo approccio alla scrittura Rap e gli innumerevoli progetti artistici che lo hanno coinvolto in tutta l’Italia, Europa e Stati Uniti.

Accedere all’evento è gratuito ed è necessaria la prenotazione al seguente link. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.