Furio Artoni visita la squadra di calcio femminile: “Le donne di sport meritano spazio”

Il candidato sindaco e alcuni rappresentanti della lista Azione Civica per Luino e Frazioni hanno voluto fare visita alla società di calcio femminile per assicurare attenzione sul fronte dello sport femminile

furio artoni ladies luino elezioni amministrative

Il candidato Sindaco Furio Artoni, candidato con la lista di Azione Civica per Luino e Frazioni, si è incontrato giovedi scorso la squadra di calcio femminile delle “Luino Ladies”. I dirigenti della squadra femminile di calcio insieme alle sportive hanno manifestato la necessità che anche le donne abbiano uno spazio a Luino per allenarsi e senza essere costrette a recarsi a Germignaga.

I rappresentati della lista, condividendo la necessità che anche alle ragazze sia concessa la possibilità di allenarsi a Luino, hanno spiegato come lo stesso candidato sindaco si impegnerà anche negli anni a venire sul fronte della difesa delle donne con l’associazione GEA contro la violenza sulle donne la cui presidente è l’avvocato Alessandra Sisti.

«Ragazze. Sfondate una porta aperta, le donne sportive meritano spazi e attenzione, perchè non dimentichiamo che nello sport si migliora, cresce e soprattutto aumenta l’autostima che permette di fronteggiare molte avversità della vita». I dirigenti della squadra Luino ladies si sono poi congedati dai rappresentati della lista mostrando anche i brillanti risultati conseguiti dalla squadra femmnilie di calcio nei vari anni. Risultati che hanno portato lustro a Luino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore