Quantcast

Horror e fantascienza, al circolo Gagarin è tempo di cinema di genere a rotazione

Da Assasinaut a The Velocipastor, passando per Mutant Blast e altre imperdibili perle del cinema di genere saranno proiettate per un intero weekend nella sede di via Galvani

Generico 2018

Circolo Gagarin, in collaborazione con Dirty Tape Production, ospita il week-end conclusivo di Cine Underground, il festival dedicato al cinema di genere, con una certa predilezione per horror e fantascienza. La rassegna 2020 è stata interrotta causa emergenza sanitaria, tutte le proiezioni saltate saranno recuperate in una formula inedita per il Circolo Gagarin: due intere giornate con proiezioni a rotazione di tutti i film.

Tra i film in programma anche The VelociPastor, successo internazionale alla sua seconda proiezione italiana, e Mutant Blast, prodotto dalla Troma, la casa di produzione cult, famosa in tutto il mondo per i suoi b-movie (the Toxic Avenger, Surf Nazis Must Die).

«Cine Underground è una delle cose di cui andiamo più orgogliosi: abbiamo portato a Busto Arsizio i migliori film indipendenti di genere horror, fantascientifico e weird provenienti da festival, registi e case di produzione di mezzo mondo. La maggior parte sono prime visioni nazionali, in alcuni casi prime continentali o addirittura prime assolute. Per tutti i film selezionati ne abbiamo curato la sottotitolazione in italiano» – dicono gli organizzatori.

I curatori del festival Sara Antonicelli, Lorenzo Fassina e Simone Grillo proseguono raccontando come nasce questa nuova versione di Cine Underground: “L’edizione 2019-2020 è stata funestata dall’emergenza sanitaria: abbiamo deciso di recuperare tutte le proiezioni annullate in un unico week-end, come un classico festival cinematografico. Questo format sarà per noi una prima volta: saranno le prime proiezioni con distanziamento sociale, le prime con un sistema di prenotazione online e orari differenti da quelli serali. Ci proviamo, valuteremo insieme alle socie e ai soci che ci daranno fiducia se questa formula funziona anche in un contesto come quello del Circolo Gagarin.”

L’appuntamento è per il 26 e 27 settembre 2020 al Circolo Gagarin, via Galvani 2bis, Busto Arsizio
L’ingresso alle proiezioni è esclusivamente riservato alle socie e ai soci Arci. Prenotazione obbligatoria.
Tutte le informazioni sul festival sono sul sito: https://www.circologagarin.it/cartellone/cineunderground/

I film in cartellone:

Lake Michigan Monster
Un manipolo di avventurieri combatte un fantomatico mostro nelle acque del Lago Michigan. Diretto da Ryland Tews.
Trailer: https://youtu.be/Xz6JggR66L4

Assassinaut
Delirante arthouse horror ambientato nello spazio diretto da Drew Bolduc.
Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=BlV6YJAoNIE

Mutant Blast
Supersoldati, orde di non morti, bombe nucleari e un’aragosta gigante in smoking in questo film TROMA di Fernando Alle.
Trailer: https://youtu.be/f_YNoynqJNA

The VelociPastor
Un prete si trasforma in dinosauro per combattere il male (e i ninja). Diretto da Brendan Steere.
Trailer: https://youtu.be/7yAjPUhIkdo

Tutti i film saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano curati dagli organizzatori del festival. Vista la natura degli spettacoli l’ingresso è consigliato esclusivamente ad un pubblico adulto.

Programma completo: circologagarin.it/cartellone/cineunderground
Tesseramento: circologagarin.it/tesseramento
Biglietti: circologagarin.bigcartel.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore