Quantcast

La Futura Volley cerca riscatto contro il Club Italia

Dopo la sconfitta all'esordio, le Cocche vogliono rifarsi nella trasferta al Centro Pavesi di Milano. Inizio alle 17.00 di domenica 27 settembre

futura volley giovani foto Giovanni Pini

Dopo la delusione all’esordio per la sconfitta al tie-break contro Sassuolo, la Futura Volley andrà al Centro Pavesi di Milano per sfidare il Club Italia per la seconda giornata di Serie A2 e la trasferta più corta dell’anno.

Quella milanese sarà la prima di due trasferte consecutive – domenica 4 ottobre la Futura giocherà al Pala Ruffini di Torino – sarà un nuovo banco di prova per testare l’attuale condizione bustocca; l’incontro che ha aperto il campionato ha inoltre lasciato apprensione per la situazione fisica di Rebecca Latham (non entrata domenica) e di Federica Carletti (uscita dal campo nel corso del quarto set). Le due atlete si sono allenate in gruppo e le loro condizioni saranno valutate attentamente fino al giorno della gara.

Il Club Italia di coach Massimo Bellano ha vinto la prima di campionato 3-1 contro Montale, anche grazie alla regia della promessa Sofia Monza e le azzurre sono pronte a rifarsi, se la Futura non mostrerà la sua miglior pallavolo.

Matteo Lucchini, coach della Futura Volley Giovani: «Quella di domenica sarà una partita molto complicata, perché giocheremo contro una squadra pronta: il Club Italia ha iniziato a lavorare da inizio estate perché la maggior parte del loro gruppo stava preparando gli Europei, quindi componenti come la costruzione del gioco sono già rodate. Si tratta ovviamente di un team giovane ma non significa che non siano in grado di esprimere una buonissima pallavolo, come abbiamo provato sulla nostra pelle domenica scorsa; giocare contro atlete molto quotate a livello nazionale non sarà facile. Conosciamo anche le nostre potenzialità: al netto di infortuni e assenze, questa domenica dovremo far vedere quello che non abbiamo dimostrato contro Sassuolo. L’aggressività che nel nostro esordio si è vista solo a tratti ci dovrà essere sempre, dobbiamo lottare e tirare fuori quella qualità ed esperienza che possono fare la differenza. In definitiva è un match delicato, in cui voglio vedere i frutti del lavoro che abbiamo svolto in settimana e in cui dobbiamo mettere in campo una buonissima prestazione per portare a casa il risultato».

Il match, valido per la seconda giornata del Girone Ovest di Serie A2, si disputerà domenica 27 Settembre alle ore 17.00; salvo contrordini le porte del Centro Pavesi rimarranno chiuse al pubblico, il match potrà essere seguito solamente in streaming tramite la piattaforma della Lega Pallavolo Serie A Femminile all’indirizzo lvftv.com.

IL PROGRAMMA DI GIORNATA

Eurospin Ford Sara Pinerolo – Exacer Montale
Lpm Bam Mondovì – Geovillage Hermaea Olbia
Green Warriors Sassuolo – Barricalla CUS Torino
Sigel Marsala – Acqua&Sapone Roma

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore