Tra lago e metropoli: le opere di Niso Asni in mostra a Varano Borghi

La mostra allestita al teatro comunale si potrà visitare liberamente sabato 19 e domenica 20 settembre dalle 10:30 alle 13 e dalle 15 alle 19.

niso asni

A Varano Borghi una mostra per celebrare Niso Asni: l’artista che con le sue opere ha raccontato i laghi e la metropoli. L’esposizione organizzata dal Comune di Varano Borghi, in collaborazione con la commissione cultura e la Pro loco si potrà visitare sabato 19 e domenica 20 settembre al teatro comunale.

Da sempre, il pittore e scultore Niso Asni affianca l’attività artistica alla professione nel campo dell’edilizia tra Milano e la provincia di Varese. Nel corso della sua lunga carriera il maestro ha partecipato a molti eventi e manifestazioni di pittura, ottenendo diversi premi e riconoscimenti. La mostra curata da Laura Daverio e Stefano Tamborini per la commissione cultura e da Raffaella Asni, presidente dell’associazione culturale “Officina del Monaco Alcuino” rappresenta la sintesi di un lungo viaggio attraverso vari stili, tecniche diverse e sperimentazione di materiali insoliti.

La mostra si potrà visitare liberamente sabato 19 e domenica 20 settembre dalle 10:30 alle 13 e dalle 15 alle 19. Domenica 20 alle 11:30 ci sarà invece la presentazione ufficiale dell’evento con le istituzioni.

«I paesaggi del proprio vissuto – commentano gli organizzatori dell’esposizione -, i laghi e le metropoli, sono scenari che mutano nel tempo e nella visione dell’artista: dalla Natura solare e pacata di scorci incantati, cielo e alberi riflessi su limpide acque, all’Immaginazione inquieta di fantasmi letterari emersi dall’Inferno dantesco, dalle tragedie di Euripide e dal più arcano e misterioso racconto della Genesi biblica».

La mostra espone anche le fotografie delle opere di grandi dimensioni a tema religioso realizzate dall’artista nella chiesa parrocchiale di Varano Borghi, al convento Suore missionarie di Bardello e in una cappelletta di Montegrino Valtravaglia. Oltre alla pittura e alla scultura, Niso Asni si è dedicato anche al restauro di preziosi dipinti e statue per la parrocchia di Varano Borghi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore