L’estate chiude in poesia: a Porto Ceresio ultimo appuntamento di PortoArte

Sabato 12 settembre, alle 18 al Museo Appiani Lopez, ultimo appuntamento della rassegna ideata da Marina De Juli e dall'associazione Verba Manent

Generico 2018

Ultimo appuntamento del 2020 per la rassegna culturale PortoArte, ideata dall’attrice e regista Marina De Juli e dalla sua associazione Verba Manent.

Sabato 12 settembre alle 18, nel giardino della Raccolta etnografica Appiani Lopez, è in programma un reading di poesia dal titolo simpatico e provocatorio: “La poesia non serve a niente“.

In scena  i poeti Francesca Serragnoli, Giancarlo Sissa e Marco Montemaggi che presentano a Porto Ceresio il loro reading per la terza volta, dopo Rimini e Bologna.

La lettura dei versi poetici si alternerà a racconti e alle canzoni interpretate da Alessandra Gabriela Baldoni.

L’appuntamento è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti ed è richiesta la prenotazione al numero 347 8116559.

In caso di pioggia l’iniziativa si terrà nella sala polifunzionale di piazzale Luraschi.

PortoArte  realizzato in collaborazione con il Comune e la Biblioteca di Porto Ceresio e con il sosteno della Fondazione comunitaria del Varesotto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.