Puliamo il Mondo, grandi pulizie a Bizzozero

Taglio della vegetazione lungo il sentiero, pulizia “acrobatica" in corda e tanti i rifiuti trovati nella zona intorno al vecchio lavatoio

Puliamo il Mondo, grandi pulizie a Bizzozero

Una domenica a pulire il territorio intorno a casa. Puliamo il Mondo 2020, iniziativa organizzata da Legambiente, ha coinvolto decine di volontari, anche a Varese.

Galleria fotografica

Puliamo il Mondo, grandi pulizie a Bizzozero 4 di 12

«Avere cura della propria città, del proprio territorio e del nostro pianeta passa da ciascuno di noi e dai nostri gesti, dai più piccoli ai più grandi. Grazie a tutti i nostri appassionati e generosi volontari che hanno dedicato la loro domenica mattina a ripulire l’area di Bizzozero intorno al lavatoio – scrive Legambiente in un post su Facebook -. Taglio della vegetazione lungo il sentiero, pulizia “acrobatica” in corda e tanti i rifiuti trovati, troppi! Il lavoro qui infatti non è finito e continueremo nei prossimi weekend. Contattaci per partecipare! E ricordiamo sempre che STIAMO LAVORANDO PER NOI!».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Settembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Puliamo il Mondo, grandi pulizie a Bizzozero 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.