Quantcast

Ruspe in azione nell’alveo del Tinella a Luvinate prima che torni il maltempo

Si lavora per svuotare il letto del torrente in vista dell'aggravamento delle condizioni meteo previste per il fine settimana. Rimangono chiusi sia il piazzale davanti al comune sia via San Vito

Alluvione a Luvinate, la situazione venerdì 25 settembre

Sono ancora all’opera le ruspe lungo l’alveo del Tinella a Luvinate. Sono in corso i lavori di svuotamento del letto torrentizio e della vasca di riempimento al sentiero 10, soprattutto in vista di un possibile peggioramento meteo del fine settimana. Resta ancora chiusa al transito via San Vito percorsa dai camion che stanno portando via fango, pietre e detriti raccolti.

Per tutta la settimana, il sindaco Alessandro Boriani ha disposto il divieto di parcheggio nella piazza antistante il comune mentre interruzioni alla circolazione saranno possibili in via Postale Vecchia.

« Da parte della Giunta – fa sapere il sindaco Alessandro Boriani – sono in corso le valutazioni per la possibile richiesta dello stato di emergenza a Regione Lombardia oltre che misure di stato continuo di preallerta in base agli allarmi meteo della Protezione Civile lombarda. Proseguono i confronti e le analisi con uffici ed enti competenti per la situazione del Tinella e del Campo dei Fiori: dopo gli incendi del 2017 si conferma tutta la complessiva fragilità idrogeologica».
Questa sera è previsto il consiglio comunale che è vietato al pubblico in presenza ma potrà vederlo via streaming. Durante la riunione verranno adottate le prime misure.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Video

Ruspe in azione nell’alveo del Tinella a Luvinate prima che torni il maltempo 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore