Scoperchiato il tetto dell’ospedale di Tradate, sospesa in mattinata l’attività chirurgica

Gli interventi chirurgici in corso sono stati portati a termine poi l'attività operatoria è stata sospesa in tutto il Galmarini per decisione prudenziale della direzione medica

albero ospedale tradate

Raffiche di vento che hanno superato i 100 chilometri all’ora, pioggia battente. Una vera tromba d’aria si è abbattuta stamattina sull’Ospedale di Tradate scoperchiando un’ampia parte del tetto.

L’acqua è riuscita ad infiltrarsi raggiungendo le sale operatorie del quarto piano. Gli interventi chirurgici in corso sono stati portati a termine poi l’attività operatoria è stata sospesa in tutto il Galmarini per decisione prudenziale della Direzione Medica.

Le tegole, sollevate dal vento, in parte sono cadute sul sottostante parcheggio, in parte sono state sbattute dalle raffiche contro le finestre rompendo alcuni vetri del reparto di Pediatria. Degli alberi presenti nel parco uno è stato sradicato, cadendo verso la vicina strada e danneggiando alcuni autoveicoli (vedi foto). Molti rami sono stati spezzati ma non risultano danni a persone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore