Quantcast

Si carica in macchina uno dei monopattini di Busto Arsizio, denunciato per furto

L’uomo, transitando in via Magenta, aveva notato il monopattino incustodito e senza attivare la App lo ha preso caricandolo nel bagagliaio della sua autovettura

monopattino elettrico legnano

Lo ha visto “abbandonato” e ha pensato bene di caricarselo in macchina. La polizia del commissariato di Busto Arsizio ha denunciato un cittadino moldavo residente a Busto per furto aggravato di un monopattino elettrico gestito dal Comune di Busto Arsizio.

Agli uffici del commissariato era stata presentata da parte della società proprietaria dei monopattini messi a noleggio dal Comune la denuncia di un furto di uno dei mezzi.

Tali monopattini vengono lasciati incustoditi sul territorio comunale a disposizione degli utilizzatori i quali, previa registrazione su una apposita App, pagando il noleggio del mezzo, possono prelevarlo e utilizzarlo venendo monitorati tramite traccia GPS.

L’uomo, transitando in via Magenta, aveva notato il monopattino incustodito e, senza attivare la App, lo ha preso caricandolo nel bagagliaio della sua autovettura impossessandosi così di un oggetto di proprietà del Comune. Proprio tramite il GPS la società che gestisce direttamente i monopattini è riuscita a seguire il mezzo e a indicare esattamente dove lo stesso era stato portato, occultato all’interno del bagagliaio della vettura dell’uomo poi denunciato.

Recuperato il monopattino, lo stesso è stato restituito ad un rappresentante della società, che ha provveduto a rimetterlo a disposizione della cittadinanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore