Ultimi giorni prima del voto. Carolina Toia rifiuta il confronto

Ancora cinque giorni di campagna elettorale e poi i cittadini di Legnano decideranno chi governerà la città per i prossimi anni

Toia Radice

Ancora cinque giorni di campagna elettorale e poi i cittadini di Legnano decideranno chi governerà la città per i prossimi anni.

Subito dopo il primo turno, in vista del ballottaggio, abbiamo chiesto a Carolina Toia e Lorenzo Radice di partecipare a un confronto. Una occasione per presentare il loro programma intervistati dai direttori di Legnanonews e Varesenews di fronte un pubblico selezionato e condiviso. L’evento sarebbe stato trasmesso in streaming per dare a tutta la cittadinanza la possibilità di assistere.

Abbiamo inviato una richiesta formale a cui il candidato del centrosinistra ha subito risposto. Dopo un silenzio di giorni abbiamo contattato Carolina Toia e il suo staff, ma rinvio dopo rinvio di fatto non c’è stata nessuna risposta concreta. Sappiamo che questa situazione non è solo dei nostri giornali, ma anche di altri soggetti sul territorio.

Nel frattempo la campagna elettorale prosegue con entrambi i candidati che hanno confermato di proseguire la corsa senza apparentamenti con altre liste che si erano presentate al primo turno.

Legnano è entrata nelle attenzioni dei vertici delle forze politiche. Ieri è tornato in piazza San Magno Matteo Salvini con alcuni parlamentari leghisti. Mercoledì sarà il turno di Nicola Zingaretti che insieme al sindaco di Milano Beppe Sala e a Lorenzo Radice discuteranno degli sviluppi dei territori e dell’area metropolitana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.