Via al gran ballo del campionato: per la Openjobmetis c’è subito Brescia

Alle ore 17 di domenica 27 riparte la Serie a per Varese con un confronto difficile. La Germani ha due nuovi lunghi stranieri. Bulleri: "Daremo tutto". Seguite il match con DirettaVN

Supercoppa: Openjobmetis Varese - Germani Brescia 102-100

Avevamo lasciato la Serie A di basket un sabato sera di inizio marzo, con Varese già ferma da tempo per un calendario folle, mentre il presidente del consiglio Conte annunciava la chiusura dell’Italia cancellando ovviamente anche il derby tra Openjobmetis e Milano della serata successiva.

Galleria fotografica

Supercoppa: Openjobmetis Varese - Germani Brescia 102-100 4 di 34

Il campionato ritorna, finalmente, ma gli effetti dell’emergenza sono ancora ben visibili:  Varese è pronta all’esordio – domenica 27, ore 17 – in una Masnago semideserta per via delle forti (e comprensibili) limitazioni alle persone. 700 i posti disponibili, e probabilmente saranno tutti venduti visto che sabato a mezzogiorno erano oltre 600 i tagliandi acquistati, con possibilità di comprare il biglietto online fino alle 16 di domenica.

Sul campo, per Varese, sarà già un bel banco di prova: la Openjobmetis ritrova – ed è la terza volta in pochissimo tempo – la Germani Brescia con cui ha disputato due partite equilibratissime in Supercoppa (vittoria Leonessa da 1 all’andata, successo biancorosso di 2 a Masnago…) però la formazione di Vincenzo Esposito avrà un volto differente, almeno nel reparto lunghi.

In casa Germani sono infatti arrivati sia il serbo Ristic sia l’americano Cline (2,13 il primo, 2,06 il secondo) a dare qualità e centimetri in area pitturata, magari a scapito di qualche mossa tattica (Burns e Sacchetti pivot “esterni” e di movimento) che era stata utilizzata a piene mani da Esposito in precampionato. Soluzioni che comunque sono care alla Leonessa, che potrà anche spendere lo stopper Moss sui portatori di palla biancorossi. Sui quali ci saranno gli occhi puntati dei tifosi di casa: Ruzzier, in particolare, non ha convinto in Supercoppa mentre Douglas comincerà da guardia ma poi potrebbe anche essere chiamato a gestire il pallone in prima persona. E proprio in questa zona della rosa (tra la posizione 2 e la 3), la Openjobmetis continua a tenere le antenne direzionate verso il mercato, perché non si sa mai, anche se il portafoglio è quello che è in assenza della campagna abbonamenti.

“Canestri di storia” sulla pagina Instagram di VareseNews

Tornando alla partita, Esposito potrà fare leva su una coperta ben più lunga ma dovrà anche gestire le energie visto che dopo 48 ore la Leonessa dovrà affrontare anche l’esordio europeo, in trasferta contro il Buducnost. La Openjobmetis ha bene presenti quali sono i propri due “fari” in attacco – Scola e Douglas – ma sa anche di dover trovare almeno una terza punta per non rendere troppo prevedibile la manovra. Servirà una buona percentuale dall’arco ma pure una difesa cajana, capace di sporcare le giocate fini di gente come Crawford, Chery, Bortolani o Vitali.

Supercoppa: Openjobmetis Varese - Germani Brescia 102-100
El Diablo Esposito, in panchina per la Germani

COACH TO COACH

Massimo Bulleri (Openjobmetis Varese): «Quella di domenica sarà una partita molto difficile contro un’avversaria dalle grandi ambizioni. Sarà importante affrontare la gara a testa alta dal primo all’ultimo minuto e trasmettere al pubblico la voglia di lottare e non arrendersi mai, poi guarderemo al risultato. Brescia è formazione di grande talento, dai nomi importanti (come Crawford), dai tanti centimetri: una squadra che ha tutto. Però vorremo dare tutto, indipendentemente da quello che è la Germani».

Vincenzo Esposito (Germani Brescia): «Abbiamo cercato di mettere insieme il miglior roster possibile e da domenica saremo al completo. Sarà una gara difficile come tutte le partite d’esordio, sapendo anche che dopo due giorni giocheremo in EuroCup, quindi cercheremo di gestire sia le energie sia lo sforzo tecnico, ma ci faremo trovare pronti. Varese vorrà esordire bene davanti al pubblico di casa, noi stiamo cercando di accelerare i tempi di inserimento di Ristic e Cline che ci permetteranno di aggiustare situazioni tecniche scomode per vincere più partite possibili».

DIRETTAVN

La partita tra Openjobmetis e Germani sarà raccontata in diretta da VareseNews attraverso il consueto liveblog, disponibile fin dal venerdì. All’interno notizie, curiosità, articoli, statistiche e il sondaggio-pronostico della vigilia.
Per interagire potete scrivere nello spazio commenti o usare l’hashtag #direttavn su Twitter o Instagram. Per accedere direttamente al live, CLICCATE QUI.

Openjobmetis Varese – Germani Brescia

Varese: 3 Morse, 4 Scola, 5 De Nicolao, 7 Jakovics, 10 Ruzzier, 11 Andersson, 12 Strautins, 19 De Vico, 21 Ferrero, 23 Douglas, 98 Virginio, 99 Van Velsen (Librizzi). All. Bulleri.
Brescia: 6 Cline, 7 Vitali, 8 Parrillo, 11 Chery, 12 Bortolani, 21 Ristic, 22 Crawford, 23 Burns, 24 Kalinoski, 34 Moss, 41 Sacchetti, 45 Ancellotti. All. Esposito.
Arbitri: Begnis, Grigioni, Dori.

DIRETTAVNClicca qui per il liveblog della partita

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Settembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Supercoppa: Openjobmetis Varese - Germani Brescia 102-100 4 di 34

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.