Coperture per auto: come realizzare parcheggi coperti in parchi aziendali e commerciali

La protezione di auto e vetture commerciali è di estrema importanza per evitare l'usura e il deterioramento delle stesse causato dagli agenti atmosferici

vario

La protezione di auto e vetture commerciali è di estrema importanza per evitare l’usura e il deterioramento delle stesse causato dagli agenti atmosferici. Le intemperie possono comprendere la pioggia, la grandine, il gelo e la neve, ma anche il sole che potrebbe portare determinate vernici a scolorire. Per la copertura delle auto, esistono oggi diverse soluzioni sul mercato: dai semplici teli copriauto e box auto in pvc o a chiocciola, alle più complesse strutture come gazebi per auto, tendoni e Carport. A differenza dei contesti residenziali, quando si crea un’area coperta per parcheggi all’interno di un parco aziendale o commerciale, lo scopo è solitamente quello di proteggere più automobili/mezzi contemporaneamente. Nelle seguenti righe vengono pertanto analizzati i fattori più importanti per la scelta del giusto sistema di copertura auto in contesti aziendali e commerciali.

Considerare l’area da coprire

Definire l’area da adibire a parcheggio coperto è di estrema importanza per scegliere la giusta copertura. La necessità di riparare più vetture porta infatti alla scelta di strutture pensate appositamente per tale scopo. Per parcheggi di grandi dimensioni vengono utilizzate strutture modulari, in grado di accoppiarsi tra loro senza inficiare sulla resistenza strutturale complessiva e garantendo un effetto estetico impeccabile. A tale scopo, tra le diverse tipologie di copertura, pensiline e carport auto sono sicuramente l’opzione più adatta. I carport auto sono infatti modulari e garantiscono una protezione sicura di uno o più posteggi, offrendo la massima manovrabilità durante il parcheggio.

Scegliere la tipologia di tettoia auto

Scegliere il materiale per la tettoia auto non incide solo sul prezzo ma anche sulla durata della copertura e sul livello di personalizzazione della stessa. Le coperture parcheggio come pensiline e tettoie per auto sono solitamente realizzate in acciaio, legno, policarbonato o alluminio e rivestite da una copertura in telo PVC o lamiera.

Tettoie per auto in ferro

Le coperture auto in ferro hanno un’elevata resistenza strutturale e possono essere personalizzate in forme e dimensioni. L’acciaio subisce solitamente un processo di zincatura per evitare la ruggine. Inoltre risulta resistente alle intemperie, garantendo anche una manutenzione estremamente ridotta. Queste peculiari caratteristiche rendono le tettoie auto in ferro una delle soluzioni più adottate da aziende, concessionarie, parcheggi di supermercati, piazzali e strutture ricettive. Sul mercato esistono diversi modelli in grado di rispondere alle esigenze di copertura delle aziende come: carport antigrandine, antineve, tettoie fotovoltaiche e pensiline ombreggianti. Le coperture parcheggio e tettoie per auto Metexa per esempio, sono soluzioni pensate per chi vuole una copertura auto mobile o fissa su misura senza rinunciare al Design. L’azienda in provincia di Varese ha infatti sviluppato una serie di tettoie in ferro e pensiline auto completamente personalizzabili, anche con pannelli fotovoltaici MAXROOF per trasformare la copertura del parcheggio in un sistema di pensiline fotovoltaiche in grado di generare energia pulita.

Tettoie auto in legno

Il legno è dotato di una buona resistenza strutturale e di un impeccabile appeal estetico. D’altra parte, una tettoia auto in legno ha bisogno di trattamenti mirati per mantenersi intatta. La struttura subisce infatti l’effetto di pioggia e intemperie subendo un’alterazione strutturale e cambiando colore a seconda del clima. Il trattamento richiede spesso l’intervento di sostanze basate sull’impregnatura in autoclave.

Tettoie auto in policarbonato o alluminio

Il policarbonato permette una maggiore lavorabilità ma pecca in resistenza e totale affidabilità in caso di sollecitazioni meccaniche o agenti atmosferici estremi. L’ alluminio invece è un materiale dalla struttura lucente, leggera e modulare. Benchè adatto a qualsiasi tipo di personalizzazione, risulta tuttavia meno robusto rispetto all’acciaio e perciò più adatto per esigenze stagionali o temporanee.

Tettoie auto in kit o coperture auto su misura

Posizionare una copertura per posteggi in kit prefabbricato non è solitamente una strada percorribile in contesti aziendali-commerciali. I kit di tettoie auto in vendita online possono andare bene per il giardino di casa o quando si ha un solo posteggio da riparare. All’interno di parchi aziendali e commerciali, dove servono precise garanzie di resistenza e tenuta senza le quali non è possibile ottenere i permessi di installazione, è invece preferibile optare per carport su misura. Quando si tratta di realizzare parcheggi auto aziendali l’opzione migliore è quindi quella di affidarsi a fornitori specializzati. A differenza dell’acquisto online, affidarsi a professionisti del settore significa avere a disposizione consulenti tecnici esperti, in grado di progettare da zero la copertura del parcheggio e di installarla secondo le disposizioni di legge. Ciò garantisce un risultato ottimale e una maggiore durata nel tempo, nonchè la possibilità di avere una figura di riferimento per ogni necessità presente e futura.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.