Coronavirus: i nuovi positivi sono 1.202 nel Varesotto, la Lombardia ancora sulla soglia dei 9mila

Nella regione i cittadini attualmente positivi al virus sono 82.011. In provincia di Varese quelli comunicati tra lunedì e sabato della settimana scorsa erano 1940 questa settimana sono 5196. È il 168% in più

tamponi drive-in ex ospedale

Secondo il report sulla diffusione del contagio di Regione Lombardia di sabato 31 ottobre risultano 1.202 nuovi casi di cittadini positivi a SarsCov-2 nel Varesotto.

Ti stai chiedendo dove troviamo i dati di questo bollettino? Come mai non diciamo quanti tamponi fanno a Varese? Perché non comunichiamo quanti sono gli asintomatici? Sei convinto che “facciamo terrorismo”? Forse è meglio se prima di proseguire nella lettura leggi tutte le FAQ sul bollettino serale dei contagi


DATI PRINCIPALI
Nuovi tamponi positivi in provincia di Varese: +1.202
Nuovi positivi in Lombardia: +8.960
Nuovi ricoveri per Covid in Lombardia: +335 (in un solo giorno un balzo del 9% in più)
Nuovi ricoveri in terapia intensiva: +22 (in un solo giorno un balzo del 6% in più)

TAMPONI: In provincia di Varese in tutto il mese di ottobre sono stati eseguiti 59.249 tamponi, di cui 8.008 sono risultati positivi. Nella sola settimana dal 22 al 28 ottobre, invece, i tamponi eseguiti sono stati 23.702 dei quali 5.662 sono risultati positivi, quasi il 24%. LEGGI NEL DETTAGLIO QUI

Andamento settimanale dei tamponi positivi in provincia
Vista l’oscillazione del numero di tamponi comunicati quotidianamente, che non è mai uniforme nei giorni della settimana, abbiamo costruito una visualizzazione che permette di confrontare i dati comunicati giorno per giorno con quelli degli stessi giorni della settimana precedente. In provincia di Varese quelli comunicati tra lunedì e sabato della settimana scorsa erano 1940 questa settimana sono 5196. È il 168% in più.

Nella regione Lombardia il numero dei tamponi comunicato oggi è di 46.781. I nuovi positivi sono 8.919, per una percentuale pari al 19%. In lombardia i cittadini attualmente positivi al virus sono 82.011 (+6.782).

I dati di sabato 31 ottobre in Lombardia

– i tamponi effettuati: 46.781, totale complessivo: 2.944.616
– i nuovi casi positivi: 8.919 (di cui 421 ‘debolmente positivi’ e 70 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 96.198 (+2.064), di cui 4.265 dimessi e 91.933 guariti
– in terapia intensiva: 392 (+22)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 4.033 (+335)
– i decessi, totale complessivo: 17.535 (+73)

dati lombardia

L’andamento delle terapie intensive e dei ricoveri in Lombardia

Nuovi casi nelle province lombarde

Milano: 69.560 (+3730) di cui 1.553 a Milano città
Brescia: 21.408 (+413)
Bergamo: 18.355 (+243)
Monza e della Brianza: 18.045 (+1207)
Pavia: 10.148 (+387)
Como: 9.710 (+475)
Cremona: 8.594 (+184)
Mantova: 5.844 (+248)
Lodi: 5.345 (+151)
Lecco: 5.249 (+228)
Sondrio: 2.818 (+133)
Varese: 14.428 (+1202)

Aumenti nei 10 comuni con più contagi

(In aggiornamento)

Numero di cittadini positivi nei comuni del Varesotto

Mappa costruita sulla base delle comunicazioni dei sindaci. I dati sono inseriti dalla redazione manualmente e dunque possono non essere sempre aggiornati.

I dati in Italia

Casi totali – Attualmente positivi – incremento giornaliero

Lombardia: 195.744 (82.011) (+8.919)
Piemonte: 70.636 (32.824) (+2.887)
Veneto: 56.953 (29.179) (+2.697)
Emilia-Romagna: 55.841 (23.213) (+2.046)
Campania: 55.740 (43.730) (+3.669)
Lazio: 46.422 (33.906) (+2.289)
Toscana: 44.263 (27.844) (+2.540)
Liguria: 28.608 (8.431) (+1.068)
Sicilia: 21.758 (14.442) (+952)
Puglia: 18.622 (11.393) (+762)
Marche: 14.121 (6.105) (+502)
Friuli Venezia Giulia: 10.841 (5.132) (+726)
Abruzzo: 10.552 (6.203) (+450)
Umbria: 10.179 (6.554) (+483)
Sardegna: 9.431 (6.055) (+325)
P.A. Trento: 9.138 (1.925) (+390)
P.A. Bolzano: 8.382 (5.100) (+547)
Calabria: 5.065 (3.124) (+202)
Valle d’Aosta: 3.240 (1.813) (+104)
Basilicata: 2.199 (1.446) (+117)
Molise: 1.695 (956) (+83)

Insorgenza di sintomi nei positivi: casi degli ultimi 30 giorni in Italia

Come noto siamo in una fase nella quale i positivi al virus spesso emergono nell’ambito di campagne sierologiche, controlli dei contatti e in caso di rientro dall’estero. Questo fa emergere un numero di positivi privo di sintomatologia molto più alto rispetto a quanto avveniva durante la prima ondata di SarsCov-2 quando i tamponi veniva fatti soprattutto a persone che presentavano una sintomatologia evidente. Il grafico seguente è elaborato da Epicentro.iss.

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.