Induno Olona, Regione finanzierà i lavori sul ponte per Bregazzana

Il tratto oggi percorribile con limitazioni di peso dei veicoli. Nel 2023 i lavori, pronta la variazione di bilancio

varie

Regione Lombardia erogherà 302 mila euro per il consolidamento e la ristrutturazione del ponte che da Induno Olona porta verso Bregazzana. Si tratta della via Bregazzana, una strada che sale appena dopo la birreria sulla sinistra in direzione Valganna, poco prima della galleria.

La strada due anni fa ha subito una limitazione al transito veicolare, come conferma il sindaco di Induno Marco Cavallin: «Abbiamo in mano una perizia che stabilisce la necessità di interventi sul ponte. In virtù di essa abbiamo preso la decisione di imporre limiti di peso per l’attraversamento del tratto in questione che ora è percorribile in un unico senso di marcia».

Da alcuni anni a questa parte però il sindaco non si è dato per vinto e ha bussato a diverse porte istituzionali per chiedere finanziamenti necessario per risistemare la strada, e «l’altro ieri ho ricevuto comunicazione ufficiale da Regione Lombardia per l’erogazione di 302 mila euro che serviranno per il consolidamento del ponte che sale a Bregazzana, tecnicamente quartiere varesino, ma strada che ha una certa importanza sua per i residenti, sia per molte persone che sfruttavano questa via di comunicazione».

I fondi regionali arriveranno nel 2023. «Nella prossima variazione di bilancio verrà inserito un aggiornamento al documento unico di programmazione triennale prevedendo la spesa.

«Un importo significativo che va anche a beneficio di tutti», conclude il sindaco «e sono contento che Regione Lombardia abbia recepito le nostre richieste».

di
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore