L’EcoRun si sdoppia e “tira la volata” al Parco Gioia

Gli appassionati di podismo possono partecipare alla "Virtual Race" oppure a una staffetta interna a Villa Mylius per sostenere gli ultimi lavori del parco giochi inclusivo quasi terminato. Appuntamento sabato 17 e domenica 18 ottobre

EcoRun 2020

Il comitato organizzatore della Ecorun Varese che, insieme alla Campus Varese Runners organizza la corsa che sarebbe giunta alla seconda edizione, non si è fatta sconfiggere dal Covid e ha organizzato una versione virtuale della gara, in attesa dell’edizione 2021 già programmata per il 21 marzo prossimo al posto di quella, già fiassata ma “saltata” a causa pandemia del 4 ottobre scorso.

La cosiddetta Virtual Race è fissata per il 18 ottobre 2020, sarà praticabile nell’arco delle 24 e si potrà correre ovunque, sulle strade e i sentieri che ogni podista preferisce utilizzare. Accanto alla Virtual Race in senso stretto, che prevede l’iscrizione online, un pettorale consegnato a casa e la condivisione delle immagini della propria corsa sui social, esiste anche una versione “staffetta” che si correrà all’interno di villa Mylius, dalle 12 di sabato 17 alle 12 di domenica 18.

La staffetta, non competitiva, permetterà agli atleti appassionati di correre, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie, in squadre di 5 componenti ciascuna per frazioni di un’ora, anche in orario notturno. Al termine di ogni frazione sarà consegnato ai partecipanti un pacco gara con prodotti medico-dentali e gastronomici locali, nonché un gadget del Parco Gioia, il parco giochi inclusivo a cui la corsa quest’anno è dedicata.  L’ultima frazione, dalle 11 alle 12 di domenica,  sarà corsa anche da tutti i bambini che lo vorranno a titolo gratuito: saranno loro ad accompagnare gli organizzatori verso la presentazione/inaugurazione del parco prevista alle 12 alla presenza delle autorità.

EcoRun 2020

COME ISCRIVERSI ALLA ECORUN, SIA VIRTUALE SIA STAFFETTA

Le iscrizioni sia della virtual race sia della staffetta solidale si raccolgono nella piattaforma digitale Rete del Dono, dove è possibile fare anche donazioni “semplici”, che sono particolarmente gradite. Le iscrizioni si chiudono venerdì 16 ottobre alle 24, e danno il diritto ad uno sconto di 3 euro per il ticket della EcoRun 2021.

«Questo è il primo evento fisico a nostro favore dopo il lockdown  – spiegano Emanuela Solimeno e Anita Romeo, le due mamme anime del Parco Gioia – Con il parco siamo a buon punto ma ci mancano ancora particolari importanti, come il percorso e la mappa tattile: i contributi che ci arriveranno sono fondamentali per completare l’opera. Purtroppo non riusciremo a inaugurarlo ufficialmente domenica mattina, come speravamo. ma potremo già presentarlo perché si sta delineando chiaramente la sua forma».

TANTI CONTRIBUTI PER RENDERE L’EVENTO UNA FESTA

Sono in tanti a collaborare con gli organizzatori della EcoRun per rendere questo evento una grande occasione di solidarietà e di festa: in particolare l’Associazione Nazionale Carabinieri, che garantirà il rispetto della disposizioni anti Covid e la sicurezza della corsa, Legambiente che coinvolgerà i bambini con diverse attività legate al mondo dell’ecologia, e La Famiglia Bosina che con il Pin Girometta intratterrà i bambini e organizzerà l’estrazione dei premi della lotteria abbinata. Nella serata di sabato 17, inoltre, nei pressi del caffè di villa Mylius si esibirà il gruppo The Royals, mentre mattinata e primo pomeriggio di domenica l’intrattenimento sarà a cura di DJ Pier 10.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.