L’ex-consigliere Toniolo sui progetti per la 336: “Parte pericolosa è tra Cardano e Busto”

L'ex-consigliere comunale di Samarate apre una riflessione dopo le proposte avanzate dall'assessore di Busto Arsizio Mariani: "Serve che tutte le amministrazioni coinvolte si fermino a ragionare"

incidente 336 auroarticolato

Luciano Toniolo è un affezionato lettore di Varesenews, residente a Samarate ed ex Consigliere Comunale. A seguito dell’articolo sui progetti di riqualificazione dello svincolo tra la SS 336 e l’A8 a Busto Arsizio, ha deciso di dire la sua, spiegando quali sono  –  a suo giudizio – le priorità di intervento lungo l’asse stradale che collega Malpensa all’autostrada dei Laghi. Di seguito la sua riflessione che sposta l’attenzione su altri tratti da considerare più pericolosi della superstrada.

Volevo fare una piccola riflessione, se mi è consentito, sull’articolo pubblicato il 12 ottobre 2020 inerente ai progetti di svincolo della SS336 e A8 presentati dall’Assessore all’Urbanistica di Busto Arsizio Giorgio Mariani in vista delle Olimpiadi Invernali del 2026 . Poiché transito tutti i giorni sulla SS336 e A8 per recarmi al lavoro a Milano , vorrei porre l’attenzione sul fatto che uno dei problemi viabilistici di queste strade non lo si risolve “ alleggerendo solo “ gli svincoli. Voglio ricordare a chi viaggia spesso come il sottoscritto, che gli incidenti non succedono sui cavalcavia o agli svincoli ma nella tratta tra i comuni di Cardano al Campo e Busto Arsizio .

Spesso succede che se solo un auto si trovi in panne (senza incidente) subito si forma una coda chilometrica di autovetture per mancanza di spazi su cui circolare . Basta vedere i servizi che spesso voi stessi pubblicate ogni qualvolta succede un problema viabilistico sulla SS336 .

Spesso si è discusso, anche io stesso quando ero in consiglio comunale a Samarate, dell’opportunità di ampliare le corsie di marcia della SS336 , con anche solo una corsia di emergenza, per alleggerire il traffico in caso di incidenti o avarie delle autovetture . Inoltre mi sovviene un’altra riflessione : dove è finito il progetto della Variante alla SS331 ( strada statale che da Verghera attraversa il territorio di Samarate sino a Vanzaghello ) peraltro già stanziato e finanziato dall’ ANAS?

Questo progetto, che ha portato tutte le forze di maggioranza e di minoranza di Samarate ad aderire all’unanimità dopo anni di studi , porterebbe dei vantaggi enormi sia in termini di traffico sulla SS336 sia in termini ambientali nei Comuni di transito . Questa variante alla SS331 partirebbe dal territorio di Vanzaghello per connettersi allo svincolo autostradale della A8 alleggerendo tutto il traffico, proveniente da Vanzaghello (MI) , che oggi è costretto ad attraversare il Comune di Samarate per poi immettersi sulla SS336 da Gallarate per raggiungere Milano . Eppoi , altra modesta riflessione puramente tecnica, nessuno ha mai pensato a come sarebbe il traffico dopo il palesato progetto dell’Ospedale unico di Busto Arsizio , guarda caso proprio previsto nelle vicinanze della SS336 ????

Quindi, sono d’accordo con l’Assessore Mariani che un po’ di campanilismo politico non fa mai male , ma sarebbe più opportuno che tutte le forze politiche territoriali di destra e di sinistra, per il Bene Comune e nell’interesse del Paese intero, si riunissero ad un tavolo serio di studio di fattibilità per risolvere definitivamente questo problema viabilistico, dove mettendo sempre e solo delle “pezze” , si rischierebbe di far perdere inutilmente fondi statali e comunitari a discapito dei soliti cittadini e di tutta la rete viabilistica lombarda .

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore