Lo stadio Speroni riapre: “Pro Patria – Vercelli con 608 spettatori”

I tigrotti potranno assistere alla gara Pro Patria – Pro Vercelli in programma domenica 4  ottobre. Ecco come richiederli

Lo stadio \"Speroni\" si rifà il look

Aurora Pro Patria 1919 riabbraccia i tifosi bianco-blu. La Società comunica infatti che a seguito dell’Ordinanza Regionale 101 del 19 settembre 2020 (clicca qui) è stata autorizzata la riapertura parziale dello Stadio “Carlo Speroni” di Busto Arsizio con un accesso limitato a 608 spettatori.

I sostenitori tigrotti potranno quindi assistere alla Gara Pro Patria – Pro Vercelli, Seconda Giornata del Campionato di Serie C, in programma domenica 4  ottobre, alle ore 17.30, presso lo Stadio “Speroni” di Busto Arsizio. Per questioni gestionali dovute alle misure di contenimento della pandemia Covid-19, il Settore Ospiti rimarrà chiuso. La prevendita sarà attiva a partire dalle ore 10.00 di domani, venerdì 2 ottobre, sul sito www.vivaticket.com e presso i punti vendita Vivaticket. I botteghini dello stadio non saranno aperti per le prevendite nemmeno il giorno della gara.

Per rispettare i protocolli vigenti e garantire la tutela della salute di tutti i presenti si rende necessario adottare alcune misure di carattere straordinario. Il biglietto acquistato online conterrà anche il modulo di autocertificazione “Emergenza Sanitaria COVID-19” da portare con sé compilato in tutte le sue parti il giorno della partita. Tale documento verrà poi ritirato dal personale preposto.

Si ricorda inoltre che Aurora Pro Patria 1919 potrà e dovrà segnalare agli organi della Polizia di Stato eventuali infrazioni delle regole di distanziamento e di mantenimento delle mascherine. Gli utenti potranno essere allontanati dall’impianto se ritenuti in violazione delle suddette regole (clicca qui).

  • Chi  acquista un titolo di accesso dovrà scaricare e consultare i documenti al seguente link: clicca qui. Particolare attenzione a “Procedura Operativa Integrazione Utenti Covid-19 Stadio Speroni Busto Arsizio” e l’Allegato 1 – Ordinanza 610 Regione Lombardia.
  • Sarà altresì obbligatorio seguire le indicazioni della cartellonistica e degli addetti al controllo (Stewards).
  • Mostrare sempre, quando richiesto dagli Stewards, il titolo di accesso nominativo ed il documento d’identità.
  • Consegnare agli Stewards l’Autocertificazione, scaricabile anche qui, compilata e firmata.
  • Ad ogni spettatore che farà il suo ingresso allo Stadio verrà misurata la temperatura tramite termoscanner.
  • Durante tutta la permanenza allo Stadio, sia seduti che in spostamento, in afflusso e/o deflusso è obbligatorio mantenere la distanza sociale di almeno un metro e indossare sempre il Dispositivo di Protezione Individuale (mascherina). NON è consentito spostarsi dal posto assegnato per occupare altri posti, anche se facenti parte dello stesso nucleo familiare.
  • All’interno dello Stadio i punti di ristoro rimarranno chiusi.
  • Per ottemperare alle misure di contenimento, è vietato l’ingresso di striscioni, bandiere, tamburi e materiale coreografico.

PREZZI BIGLIETTI

TRIBUNA TOP: 40 euro

TRIBUNA CENTRALE: 30 euro RIDOTTO: 25 euro

TRIBUNA LATERALE: 20 euro RIDOTTO: 15 euro

DISTINTI (POPOLARI COPERTI): 15 euro RIDOTTO: 12 euro

POPOLARI LOCALI (POPOLARI SCOPERTI): 10 euro RIDOTTO: 8 euro

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 01 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore