In provincia di Varese nel 2020 i decessi tra gli over 70 sono aumentati del 15%

I dati diffusi dall'Istat segnalano un deciso aumento dei decessi tra gli over 70 nei primi otto mesi dell'anno. A aprile il doppio dei morti del 2019

Generica 2020

Nei primi 8 mesi del 2020 i decessi tra gli over 70 sono aumentati del 15% rispetto alla media dello stesso periodo dei cinque anni precedenti. Al solito, affermare che siano tutti dovuti al Sars-CoV-2 non è possibile. Ma poiché i casi di positivi al nuovo coronavirus dipendono dal numero dei tamponi fatti, e quindi giocoforza intercettano solo una parte dei contagiati, l’aumento di mortalità è considerato uno degli indicatori più efficaci per valutare l’impatto della Covid-19.

Per questo VareseNews torna ad utilizzare i dati sulla mortalità forniti dall’Istat. Proprio ieri l’istituto nazionale di statistica ha pubblicato i dati aggiornati allo scorso 31 agosto. Numeri che sono stati impiegati per costruire questa infografica.

Il grafico, nella parte alta, mostra un confronto tra la media mobile dei decessi nel 2020 (linea rossa) e nel 2019 (linea nera). La media mobile è calcolata tenendo conto dei valori dei cinque giorni precedenti e successivi a quello preso in considerazione. Come si può vedere, tra la metà di marzo e la metà di maggio, grossomodo in coincidenza con il lockdown, i decessi registrati quest’anno superano di gran lunga quelli visti l’anno passato. Nella prima metà di aprile sono addirittura il doppio.

Un filtro posto al di sotto del grafico (in alto a sinistra per chi legge da desk) consente di isolare una classe di età e valutarne l’andamento per quanto riguarda i decessi. Nella seconda parte del grafico, invece, il numero delle persone morte nel 2020 viene messo a confronto con la media degli ultimi cinque anni. Ovviamente sempre tra gennaio e agosto. Come si può vedere, l’incremento riguarda in maniera quasi esclusiva la popolazione con più di 70 anni.

Ovvero i soggetti più fragili, quelli che con più frequenza manifestano i sintomi della Covid-19 in forma grave. Ancora una volta, non possiamo sapere se questo 15% di anziani deceduti in più rispetto agli anni passati sia stata uccisa dal Sars-CoV-2. Ma misurare l’aumento delle morti è il termometro più affidabile per verificare l’impatto della pandemia.

Riccardo Saporiti
riccardo.saporiti@gmail.com

VareseNews è da sempre un ottimo laboratorio per sperimentare l'innovazione digitale nel giornalismo. Sostienici in questa ricerca!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.