Tentano la truffa, ma sbagliano il nome dell’amministratore di condominio

L’episodio a Morosolo. Due persone si sono qualificate come addetti dell’elettricità, ma hanno fornito il nome del vecchio amministratore di condominio. Smascherati, si sono allontanati a mani vuote

truffatori

Attenzione alle truffe. La segnalazione arriva da Morosolo: due persone che vanno nelle case qualificandosi come addetti all’elettricità, inviati dall’amministratore di condominio.

Tutto falso, dato che il nome dell’amministratore lo conoscono solo per averlo letto sulla targhetta all’ingresso.

Il colpo non è andato a buon fine grazie al campanello d’allarme scattato nella testa della donna che ha “respinto” i truffatori: l’amministratore di condominio è cambiato da pochi mesi e i due, che non hanno potuto giustificare la propria presenza altrimenti, si sono velocemente allontanati, fortunatamente a mani vuote.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore