Varese, volontari al lavoro sui monti, liberato il sentiero 309

Venticinque volontari provenienti da tutta la provincia hanno tagliato le piante rovinate a terra durante l'ondata di maltempo di inizio mese

Volontari al lavoro per liberare il sentieri

«Abbiamo pulito il sentiero 309 che dal Borgo di Velate sale al Monte S. Francesco». Lo racconta Carlo Raile degli “Amici del Campo dei Fiori“.

Galleria fotografica

Volontari al lavoro per liberare il sentieri 4 di 32

Il sentiero, come si può vedere dalle foto, era messo molto male tanto vero che risultava tra i sentieri chiusi dal Ente Parco del Campo dei Fiori. Ora è percorribile.

«Eravamo in venticinque provenienti anche da Legnano, Busto Arsizio, Gallarate e zone limitrofe. I varesini eravamo noi, in minoranza. Questo è una particolarità anche per le altre nostre iniziative. Sono stati tutti bravissimi e confidiamo nel loro aiuto anche in futuro.  Pensiamo, con cadenza quindicinale, di liberare dagli arbusti ed alberi anche altri sentieri ora chiusi», conclude il volontario.

Attualmente, liberato il 309, i sentieri chiusi sono dieci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Volontari al lavoro per liberare il sentieri 4 di 32

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore