Via Francisca: con Luciano Puggioni da Castiglione Olona a Cuggiono

Quasi 40 chilometri a piedi in due giorni, tra oasi naturali e parchi: continua l’avventura del sindaco di Bardello lungo la Via Francisca del Lucomagno

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

La mattina del 18 ottobre, lasciato di buon’ora l’ostello di Gornate Superiore, Luciano e Roberto si rimettono in marcia sotto un cielo plumbeo.

Galleria fotografica

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni 4 di 24

Ad attenderli, oltre 20 chilometri di cammino lungo la Via Francisca del Lucomagno tra bellezze artistiche, monumenti storici, testimonianze religiose, oasi naturali e panorami incantevoli.

SCOPRI DI PIU’ SULLA QUARTA TAPPA: DA CASTIGLIONE OLONA A CASTELLANZA

“Prendiamo la scalinata che taglia i tornanti -un tratto un po’ pericoloso per i pedoni- per immetterci nella ciclopedonale dell’Olona” spiega Puggioni.

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

La scalinata

La pista su cui camminano lui e il suo compagno di viaggio, passa per il parco RTO e si sviluppa sul vecchio tracciato ferroviario della Valmorea.

“Molto affollata di domenica, è comunque un piacere percorrerla” afferma il sindaco-pellegrino.

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

Il museo della ferrovia della Valmorea (chiuso di domenica)

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

Ponticello sull’Olona dove un tempo passava il treno e dove sono ancora presenti i vecchi binari

Proseguendo il cammino, verso Cairate, sono evidenti i resti di quella che è stata dagli anni 40 agli anni 80 l’archeologia industriale dell’intera zona.

“In questi ruderi fino ad alcuni decenni fa ci lavoravano migliaia di persone, oggi purtroppo mettono in risalto soltanto il degrado” continua Puggioni.

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

Archeologia industriale

I due camminatori raggiungono infine Castellanza, meta finale della quarta tappa.

Il giorno seguente, lunedì 19 ottobre, dopo un breve tratto sulla pista ciclopedonale, Luciano e Roberto si addentrano nel Parco dell’Alto Milanese, area verde che si estende tra il Comune di Legnano, il Comune di Busto Arsizio e il Comune di Castellanza.

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

Ingresso al Parco

Un posto magnifico e ben tenuto. All’interno un simpatico scoiattolino ci dà il benvenuto ma non è il solo: durante il cammino incontriamo diversi animali, compreso un gregge di pecore“.

SCOPRI DI PIU’ SULLA QUINTA TAPPA: DA CASTELLANZA A CASTELLETTO DI CUGGIONO

La meta prevista dalla tappa è a Castelletto di Cuggiono, dove Luciano e Roberto arrivano nel tardo pomeriggio, dopo aver percorso un tratto in territorio di Buscate.

“Al momento siamo ospiti de “La scala di Giacobbe”, una struttura pulita e accogliente. Franco, il custode, è una persona disponibile e gentile. Dopo aver effettuato le registrazioni e averci accompagnato in camera, ci dà un passaggio fino a Cuggiono. Consumeremo qui la nostra cena -i tre ristoranti presenti a Castelletto sono chiusi-” conclude Puggioni.

INFORMAZIONI SULL’INTERO PERCORSO

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni

Scorci a Castelletto di Cuggiono

di
Pubblicato il 19 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Diario di Viaggio: quarta e quinta tappa della Francisca, raccontate da Luciano Puggioni 4 di 24

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore