Acqua maleodorante dai rubinetti a Barasso: la società LeReti assicura sulla qualità

Le segnalazioni dei residenti hanno indotto l'amministrazione ad avere rassicurazioni dall'ente gestore

acqua pubblica rubinetto

Acqua maleodorante ma non c’è alcun rischio per la potabilità. Dopo nuove segnalazioni, il Comune di Barasso ha reso nota la dichiarazione della società Lereti spa che monitora la qualità dell’erogazione.

I timori sono ancora legati allo sversamento del giugno scorso quando si intervenne per dichiarare non potabile l’acqua proveniente dall’acquedotto.

«Il monitoraggio mediante campionamenti ed analisi di laboratorio, effettuato in accordo con gli Enti Competenti, conferma il costante permanere delle condizioni di potabilità dell’acqua distribuita – assicura la nota – Le percezioni olfattive sono da ricondurre ad un processo di disinfezione dell’acqua distribuita differente rispetto a quello impiegato fino al mese di giugno 2020. Eventuali situazioni di opalescenza dell’acqua presso alcuni terminali di rete possono essere invece legate alla variabilità stagionale dei prelievi d’utenza.
Lereti S.p.a. è comunque, come sempre, a disposizione per chiarimenti o segnalazioni.
Si può fare riferimento all’indirizzo mail: reti.varese@leretispa.it oppure ai numeri 0332-290319 / 290305 in orari d’ufficio.
Per segnalazioni urgenti è attivo 24 ore su 24 il Centralino di Pronto Intervento Acqua –numero verde 800 508 740».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.