Disperso da 10 giorni, l’elicottero dei Vigili del Fuoco di Varese salva il cane Ivan

L'animale si trovava in una zona impervia sul monte Venturosa. Trovato grazie all'elicottero Drago dei vigili del fuoco di Varese

vigili del fuoco brusimpiano campo ricerca persona scomparsa

Dopo 10 giorni passati sperduto in montagna il cane Ivan e il suo padrone si sono potuti riabbracciare. Una storia a lieto fine quella avvenuta sulle montagne di Bergamo in cui c’è anche un tocco di Varese.

Bergamonews spiega infatti che Ivan, un cane da caccia, mancava da casa da 10 giorni. Così nella prima mattinata di domenica 15 novembre, attorno alle 6.30, le squadre del distaccamento di Zogno e del nucleo Speleo Alpino Fluviale della centrale di Bergamo si sono messe sulle sue tracce.

l padrone del cane aveva segnalato una zona in particolare dove concentrare le ricerche, sul Monte Venturosa, a circa 1.600 metri di quota. Ed è proprio per raggiungere quella vetta che è entrato in azione l’elicottero Drago dei colleghi di Varese.

Così dopo un’ora di ricerche Ivan è stato trovato, visibilmente dimagrito, e messo in salvo. Ora è già stato riconsegnato al suo padrone.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.