Varese News

La psicologia dello Shopping per la tua attività

Ci sono una varietà di desideri ed esigenze, ma non si tratta solo dell'acquisto ma dell'esperienza che il cliente vive all’interno della tua attività. In particolare, tre diversi fattori cambiano l'acquisto dei consumatori: la personalità, le influenze sociali e l'ambiente di vendita

vario

Ci sono una varietà di desideri ed esigenze, ma non si tratta solo dell’acquisto ma dell’esperienza che il cliente vive all’interno della tua attività. In particolare, tre diversi fattori cambiano l’acquisto dei consumatori: la personalità, le influenze sociali e l’ambiente di vendita. I consumatori potrebbero acquistare per motivazioni personali come l’intrattenimento dell’attività in sé, l’attività fisica, l’apprendimento di nuove tendenze, la stimolazione sensoriale o l’auto-gratificazione.

La personalità potrebbe influenzare l’acquisto dei consumatori e il processo decisionale. La personalità potrebbe avere quattro aree importanti da considerare. In primo luogo, l’innovatività del consumatore significa che le persone sono pronte a cambiare con una nuova esperienza. In secondo luogo, l’auto-monitoraggio descrive la sensibilità e l’adattabilità del consumatore per un prodotto. Terzo, la suscettibilità del consumatore include il modo in cui le persone che lo circondano possono influenzare le scelte d’acquisto. Infine, l’etnocentrismo dei consumatori si concentra sulle persone che accettano o rifiutano i prodotti fabbricati all’estero. Ad esempio, molte attività nel settore alimentare preferiscono acquistare attrezzatura per ristorazione Italiane anziché straniere o commercializzate solamente in Italia.

Le motivazioni sociali sono ulteriori fattori che influenzano le persone durante l’acquisto. Possono avere un’esperienza sociale esterna, questo significa che le persone potrebbero comunicare con persone simili a loro prima di comprare qualcosa. Oppure i discorsi dei gruppi di riferimento potrebbero essere un punto di confronto quando le persone vogliono costruire i loro valori e i loro atteggiamenti.  Lo status sociale e l’autorità potrebbero anche cambiare il modo in cui le persone fanno acquisti. Per esempio, le persone sono diverse durante le vacanze di Natale. Inoltre, le persone potrebbero acquistare per identificarsi con l’immagine di un marchio.

Il comportamento del consumatore è diverso tra negozio on line e negozio fisico. Gli aspetti interni ed esterni sono importanti per migliorare l’esperienza del cliente. L’atmosfera del negozio potrebbe influenzare il comportamento di acquisto del consumatore, in particolare gli odori, l’illuminazione, gli arredamenti, le temperature e la qualità del negozio. Le atmosfere dei negozi cercano di rendere gli ambienti di vendita al dettaglio più piacevoli per gli acquirenti. Questo incoraggerà i consumatori a rimanere più a lungo e a tornare frequentemente.  E’ emerso chiaramente, da un recente studio della Liverpool John Moores University, che una minore illuminazione ha portato ad un aumento delle vendite per una delle più famose catene Svedesi del mondo.
L’effetto del profumo ambientale, a seconda della natura del business, può inoltre influenzare le percezioni ed i comportamenti dei clienti. Tra questi vi è l’influenza sul comportamento dei consumatori verso un livello di stimolazione ottimale. L’uso di profumi legati alla natura aziendale richiamerà il prodotto nella mente dei consumatori. Per questo motivo, qualsiasi attività dovrebbe trovare un profumo piacevole e congruente con l’identità del marchio.

La pubblicità e la promozione delle vendite intorno al negozio creano una sensazione specifica nella mente delle persone, possono stimolare le vendite del prodotto in vetrina.  Ad esempio, il colore rosso dei vestiti maschili può aumentare l’importanza del prodotto nella mente del consumatore. In questo modo il negozio informerà i clienti sulle promozioni più convenienti e migliorerà la fiducia nell’azienda. I dipendenti devono fornire informazioni, a seconda dell’acquisto, perché la gente si aspetta un servizio di alta qualità. Le ricerche hanno rilevato che le espressioni facciali sono vissute in modo più positivo dai clienti. Oppure, ad esempio, il tono della voce, i profumi e gli spunti tattili del personale di servizio aumenteranno la percezione dell’immagine del negozio da parte dei consumatori. Il servizio clienti potrebbe ottenere il vantaggio competitivo, e le aziende che forniscono molti servizi attireranno le persone. La clientela è diversa e le aziende dovrebbero capire quale cliente potrebbe acquistare nel negozio.  Gli attributi del negozio sono molto importanti, tuttavia, le attività devono pensare alla clientela che vorranno avere e alla natura del proprio business.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 10 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.