La Svizzera supera i 10mila contagi al giorno

La situazione è costantemente monitorata anche in Canton Ticino, dove ieri i nuovi contagi sono stati 378, e i numeri sono leggermente al di sotto della media nazionale

Il Covid Hub dell'ospedale di Varese

Impennata di contagi in Svizzera, dove l’ultimo bollettino dell’Ufficio federale della sanità pubblica segnala 10.073 contagi nelle ultime 24 ore.

Il totale dei contagi dall’inizio dell’emergenza Covid tocca così quota 192.376.

Sale anche il numero dei morti, 73 nelle ultime 24 ore, per un totale complessivo di 2.275 vittime. Per quanto riguarda i nuovi ricoveri sono stati 247. Attualmente sono 8.039 le persone ricoverate negli ospedali della Confederazione.

La situazione è costantemente monitorata anche in Canton Ticino, dove i numeri sono leggermente al di sotto della media nazionale.

Sono  378 i nuovi casi registrati ieri, per un totale di 8.858 dall’inizio dell’emergenza. Nelle ultime 24 ore in Ticino si sono contati anche cinque decessi, che portano il bilancio delle vittime nel cantone a 377. Sono invece  207 le persone ricoverate in ospedale, di cui sedici in terapia intensiva.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.