Le pagelle del Varese: Lassi rimandato, Capelli è una spina nel fianco

I voti ai giocatori biancorossi dopo la sconfitta 2-0 in casa dell’Imperia. Altro fallo da rigore per Petito, a Guitto si chiede di più

Calcio

Terza sconfitta per il Varese in campionato a Imperia. Sono tanti i giocatori del Varese sotto la soglia della sufficienza, segno dei tanti errori commessi e che hanno portato la bilancia della gara a premiare i liguri con il risultato finale di 2-0.

PAGELLE

LASSI 5: Prende un gol da centrocampo e rischia di regalare il raddoppio per un passaggio sbagliato. Anche nella ripresa non dimostra grande sicurezza

POLO 5,5: Soffre in fase difensiva e in avanti si vede poco
Ammirati 6: Entra con buon piglio e prova a portare concretezza

MAPELLI 6: Poche sbavature, fa il suo al centro della difesa

VISCOMI 6: Da leader della squadra è uno degli ultimi a mollare ma sa anche abbassare la tensione nei momenti più caldi del match

PETITO 5: Altra prestazione negativa: tanti errori, poca personalità e infine il fallo da rigore che chiude la sfida

GUITTO 5: Da uno del suo calibro ci si aspetta prestazioni di maggior personalità

BEAK 5,5: Una gara positiva, sporcata dal rosso del cartellino preso e che lascia i suoi in 10 per il finale

MINAJ 5,5: Parte bene con un paio di belle accelerazioni sulla destra, perde mordente con l’andare dei minuti
Otelè 5,5: Non riesce a farsi valere, poteva gestire meglio un paio di palloni in area

BALLA 6: La voglia non gli manca di certo, deve stare attento a limitare la foga e il nervosismo

CAPELLI 6,5: Una spina nel fianco delle difesa ligure, è lui a subire il fallo da rigore giudicato fuori area dal direttore di gara
Mamah 5,5: Non incide, vede pochi palloni

FALL 5,5: Sembra ancora in ritardo di condizione, fatica in campo e non riesce a essere un fattore per la squadra
Lillo 5,5: Pochi palloni giocati, deve recuperare il guizzo che gli permette di essere letale

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.